fbpx

Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Norcia> Campi – Chiesa di Sant’Andrea (XIV°sec.)

A ridosso della porta trecentesca d’ingresso della parte alta di Campi, si trova la Chiesa di Sant’Andrea edificata nel XIV sec. Esternamente si presenta con un portico pensile rinascimentale a pianta triangolare e a cinque arcate che fu aggiunto nel XVI sec. dove sono ben visibili e riconoscibili tracce di decorazioni ed affreschi raffiguranti Sant’Andrea, […]

Continua a leggere

Norcia> Savelli – Chiesa di San Michele Arcangelo (XIII°sec.)

Sulla piazza del paese si trova la Chiesa di San Michele Arcangelo che, come abbiamo scritto in precedenza, all’inizio era una piccola cella monastica benedettina che fu nei secoli più volte rimaneggiata e riedificata anche a seguito dei numerosi terremoti che hanno interessato la zona. L’attuale struttura che vediamo oggi è il risultato di lavori […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Alfi – Chiesa di San Marco (XIII°sec.)

Affacciata sulla piazzetta della piccola frazione di Alfi, a Fiordimonte, sorge la Chiesa di San Marco che venne edificata nel corso del XIII secolo. Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Marco dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi Pievebovigliana) il cui pievano aveva il potere di scegliere il […]

Continua a leggere

Amandola> Chiesa di San Bernardino e Convento dei Cappuccini (XVII°sec.)

Percorrendo via Marconi ad Amandola, raggiungerete la Chiesa di San Bernardino con l’annesso Convento dei Cappuccini. Nel territorio l’Ordine dei Frati Cappuccini era presente fin dal 1540 quando una delibera del Comune sanciva che bisognava accogliergli onorevolmente offrendo loro ospitalità. Il Comune infatti nel 1623 concesse ai frati di stabilirsi in una piccola chiesetta che […]

Continua a leggere

Ussita> Capovallazza – Cappella di Santa Scolastica (XV°sec.)

Al termine dell’abitato della frazione di Capovallazza sorge la Cappella di Santa Scolastica eretta in origine nel 1407. Lasciata poi per secoli alle incurie del tempo agli inizi del 1900 risultava essere praticamente distrutta ma nel 1905 il Cardinal Pietro Gasparri decise di ricostruirla ed ampliarla, affidando il progetto e la direzione al fratello Orazio […]

Continua a leggere

Visso> Chiesa di Santa Maria della Pieve (XIII°sec.)

A Visso, in Piazza dei Martiri Vissani, si erge imponente e maestosa la Collegiata di Santa Maria, edificata in stile gotico-romanico nel corso del XIII secolo su quella che in origine era una piccola pieve del 1143 a doppia navata e con campanile quadrato che, per dimensioni, era divenuta insufficiente per contenere i fedeli. La […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Monastero – Abbazia di San Salvatore (X°sec.)

In frazione Monastero, fuori dal centro abitato ed in posizione isolata, è possibile ammirare l’Abbazia di San Salvatore, conosciuta anche con il nome di Santa Maria in Insula. Sulla base di uno scritto di San Pier Damiani ed osservando le forme architettoniche ed i pochi caratteri originali, pare essere stata fondata nel 1009 da San […]

Continua a leggere

Preci> Corone – Chiesa di Sant’Antonio Abate (XVI°sec.)

Al centro del paese, sulla piazza principale, si affaccia la Chiesa di Sant’Antonio Abate risalente al XVI sec. Si tratta di un edificio che venne costruito completamente in sasso ma la facciata in epoca più recente ha subito dei rimaneggiamenti ed è stata ricoperta di listelli di mattoni rossi che le donano un caldo impatto […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Nemi – Chiesa di Santa Maria Assunta (XIII°sec.)

In frazione Nemi, a pochissimi chilometri dal Comune di Fiordimonte, sorge la Chiesa di Santa Maria Assunta che venne costruita in stile romanico nel corso del XIII secolo ed oggi, dell’edificio originario, non rimane più nulla; quello che è possibile ammirare oggi è un collage di muri di epoche successive; il più antico è la […]

Continua a leggere

Montemonaco> Foce – Chiesa di San Bartolomeo (XIV°sec.)

Delle due antiche chiese che sorgevano a Foce di Montemonaco, oggi rimane solo quella di San Bartolomeo forse sorta sulle rovine di un antico eremo o abbazia e che fu restaurata da Don Basilio Brunori, parroco e combattente di inizio secolo, caduto nella grande guerra e decorato di due medaglie al valore militare. Qui a […]

Continua a leggere

San Ginesio> Chiesa di Santa Maria Assunta (XI°sec.)

La Chiesa di Santa Maria Assunta, detta anche Collegiata, venne costruita nell’XI secolo sul luogo nel quale sorgeva una cappella paleocristiana che la tradizione vuole fosse dedicata a San Ginesio e le cui tracce sono costituite dall’edicola a destra del portale, dove si ritiene fosse dipinta un’immagine del santo. Nei secoli subì numerose modifiche e […]

Continua a leggere

Ussita> San Placido – Chiesa di Sant’Eustachio (XV°sec.)

Nella piccola e graziosa frazione di San Placido, dove ancora oggi è possibile osservare degli edifici che conservano dei bei portali risalenti al XV e XVI secolo, sorge la graziosa Chiesa di Sant’Eustacchio. La chiesa venne edificata nel corso del XIV secolo ed annessa è possibile osservare una piccola canonica. A seguito delle violenti scosse […]

Continua a leggere

Montemonaco> Chiesa di San Biagio intra Moenia (XV°sec.)

Sul lato sinistro della Chiesa di San Benedetto, sempre addossata alle vecchie mura di Montemonaco, si trova la Chiesa di San Biagio intra Moenia edificata in stile romanico ed eretta nel XV° sec. ampliando un piccolo oratorio del XIII° sec. Ingrandita e unita alla Chiesa di San Benedetto perché insufficiente alle esigenze della popolazione, venne eletta parrocchia nel 1827 […]

Continua a leggere

Montefortino> Collina – Chiesa della Menderella (XIV°sec.)

Sulla strada non asfaltata tra Collina e Santa Lucia, troverete le indicazioni per la Chiesa della Menderella che sorge isolata su di un pianoro dall’affaccio stupendo ed ampio sui Monti Sibilla e Torrone. Si presume che la sua costruzione possa risalire al XIV sec. ed eseguita da maestranze locali. Una ricostruzione parziale dell’edificio venne eseguita […]

Continua a leggere
Pagina 6 di 14« Prima...45678...Ultima »