fbpx

Castelsantangelo sul Nera> Forca di Gualdo – Chiesa della Madonna della Cona (XVII°sec.)

Descrizione

La piccola Chiesa della Madonna della Cona, un tempo chiamata Chiesa di Santa Maria delle Grazie, sorge a Forca di Gualdo, sulla strada che sale a Castelluccio di Norcia.

La chiesa si trova sul territorio di Castelsantangelo ma “moralmente” appartiene anche a Castelluccio di Norcia.

Ogni anno, la prima domenica di luglio, i due rispettivi paesi si recavano in processione alla cappella e, dopo aver assistito alla messa, davano inizio alla Festa della Cona dove venivano allestiti banchetti, canti e balli. Oggi questa tradizione è ancora viva ma la festa non viene più svolta.

Castelluccio di Norcia, vista la sua posizione di dominio e confine tra Norcia e Visso e visti anche i terreni che in un ambiente così montuoso potevano essere adibiti ad agricoltura, è sempre stata oggetto di dispute, lotte e diatribe tra i due Comuni.

Uno degli scontri più aspri e lunghi che si trovarono a combattere fu la Battaglia del Pian Perduto e la data del 19 luglio del 1522 è il giorno che ha segnato il culmine di antiche controversie territoriali che mise fine a secoli di scontri tra i due eserciti.

Quello di Visso, composto da soli 600 soldati riuscì a sconfiggere quello di Norcia che, sebbene fosse più forte e composto da 6.000 combattenti, non riuscì ad avere la meglio.

Per suggellare questo avvenimento nel XVII secolo venne costruita la Chiesa della Madonna della Cona.

Info Box

Gualdo – Castelsantangelo sul Nera (MC)
La mia posizione
Ottieni i Percorsi
Share This