fbpx

Giglio Rosso o Giglio di San Giovanni (Lilium bulbiferum o Lilium croceum)

Descrizione

Il Giglio Rosso o Giglio di San Giovanni (Lilium bulbiferum o Lilium croceum) fa parte della famiglia delle Liliaceae e cresce spontaneo sui Monti Sibillini.

Comunemente è chiamato anche Giglio di San Giovanni poiché il suo periodo di fioritura è intorno alla fine di Giugno (il 24 Giugno è San Giovanni).

Il giglio rosso è una pianta perenne che va dai 30 ai 70 cm di altezza, con un fusto eretto robusto. Le foglie basali sono lineari e lungamente acuminate; i fiori (1-6) in ombrella compatta, sono rivolti verso l’alto con 6 di color giallo-aranciati, con punteggiature più scure in rilievo.

Il periodo di fioritura del Giglio Rosso va da maggio a luglio e lo troviamo principalmente su praterie, pascoli sub-alpini, boschi cedui e radure erbose.

Sui Monti Sibillini non è una pianta comune e l’altitudine alla quale è possibile avvistarlo è dai 550 a 1800 m di quota circa.

ATTENZIONE: ricordiamo che sui Monti Sibillini è assolutamente vietato raccogliere qualsiasi specie di fiori

SCARICA SUBITO IL NOSTRO EBOOK COMPELTO CON I FIORI DEI MONTI SIBILLINI

Info Box

Share This