fbpx

Garofano Selvatico (Diantus sylvestris)

Descrizione

Il Garofano Selvatico (Diantus sylvestris) deriva dal greco Dianthus che significa “fiore di Zeus” e cresce spontaneo sui Monti Sibillini.

Il Garofano Selvatico è una pianta erbacea perenne caratterizzata da una radice lignificata con i fusti floreali eretti alti fino a 50 cm, poco ramificati e ingrossati a nodi

Le foglie del Garofano Selvatico sono basali e lineari e i fiori sono generalmente solitari posti in alto al fusto che sono di colore rosa-violetto più chiaro verso l’interno; l’esterno è sfrangiato e solitamente sono inodori.

Fiorisce da maggio ad agosto e vive sui pendii rocciosi, rupi, con un substrato calcareo e la possiamo trovare fino ai 2400 m di quota ed è una pianta molto diffusa.

ATTENZIONE: ricordiamo che sui Monti Sibillini è assolutamente vietato raccogliere qualsiasi specie di fiori

 

SCARICA SUBITO IL NOSTRO EBOOK COMPELTO CON I FIORI DEI MONTI SIBILLINI

Info Box

Share This