Le Meraviglie dei Monti Sibillini

In questa sezione potete trovare tutte le “Meraviglie dei Monti Sibillini“, una raccolta di punti assolutamente da visitare durante il vostro viaggio nel territorio Umbro-Marchigiano.

Chiese, Eremi, Laghi, Monti, Sentieri, Paesaggi e antichi Ruderi tra i più rappresentativi in grado di lasciarvi un ricordo indelebile della vostra vacanza.

Lavoriamo per implementare sempre di più questa area tematica.

In Vetrina:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino      Dormire in Botte al B&B Rifugio dei Marsi sui Monti Sibillini

Calendario 2017 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Cessapalombo> Montalto – Il Giardino delle Farfalle

In frazione Montalto di Cessapalombo (MC) si trova il Giardino delle Farfalle, creato con lo scopo di far conoscere il ciclo vitale che esse devono compiere per diventare tali, dando inoltre la possibilità di poterle osservare in assoluta libertà che, con i colori accesi delle loro ali, si librano nell’aria volando di fiore in fiore. […]

Continua a leggere

Castelluccio di Norcia> Presentazione

Castelluccio è una frazione del comune di Norcia (PG). Il paese si trova in cima ad una collina che si eleva sull’omonimo altopiano, uno dei più vasti dell’Italia centrale ed inserito nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. L’altezza di 1.452 m s.l.m. ne fa il centro abitato più elevato dell’Appennino Umbro-Marchigiano. Di fronte ad esso […]

Continua a leggere

Visso> Museo Civico Diocesano

All’interno della Chiesa di Sant’Agostino, edificata in stile gotico nel XIV secolo ed oggi sconsacrata, dal 1983 è ospitato il Museo Civico e Diocesano. Allestito all’interno di 8 stanze sono esposte oltre 200 opere d’arte di carattere sacro tra cui reliquiari, candelieri, argenterie, croci astili, paramenti sacrali, statue lignee, tele e quadri tutte provenienti dal […]

Continua a leggere

Visso> Macereto – Santuario del Macereto (XIV°sec.)

Il Santuario del Macereto è un complesso religioso che sorge su di un altopiano del versante occidentale dei Monti Sibillini a pochi chilometri da Visso, a circa 1.000 mt. di altitudine sul luogo nel quale, secondo la tradizione, il 12 agosto del 1359 un mulo che trasportava da Ancona al Regno di Napoli un simulacro […]

Continua a leggere

Montemonaco> Itinerario da Foce al Laghetto di Palazzo Borghese

Ubicazione: a soli 9 km da Montemonaco (AP) Lunghezza del Percorso: circa 8,0 km (Andata e Ritorno) Altitudine: Partenza a mt. 950 s.l.m. Arrivo a mt. 1786 s.l.m. Difficoltà del percorso: Media. Durata del Percorso: 3h 30min circa (Andata) + 2h 30 min circa (Ritorno) Periodo Consigliato: da Aprile a Giugno (per poter ammirare il lago) Itinerario per il Laghetto di […]

Continua a leggere

Montemonaco> Museo della Sibilla

Il Museo della Sibilla si trova presso Villa Curi nel pieno centro storico di Montemonaco e si presenta diviso in sezioni contraddistinte che ripercorrono la storia attraverso testimonianze artistiche, culturali e storiche del luogo come libri e pergamene raccontando “momenti di vita”. Al suo interno è custodita la “Grande Pietra”, frutto del ritrovamento nei pressi […]

Continua a leggere

Montegallo> Chiesa di Santa Maria in Pantano (IX°sec.)

Santa Maria in Pantano è un’antica Chiesa che sorge a 1159 mt. s.l.m. e raggiungibile solamente dopo 30-40 minuti di cammino provenendo da Colle di Montegallo. Nel mezzo di un rigoglioso bosco e di pascoli, su di una splendida piana, è ubicata tra una pineta su di un lato e le pendici dei monti dall’altro. […]

Continua a leggere

Acquacanina> Presentazione del Comune

Acquacanina, situato in provincia di Macerata, è il comune meno popolato della Regione Marche e si trova a 740 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E’ un comune sparso composto da una serie di piccoli abitati poste sulle pendici occidentali del Monte Ragnolo e la sua sede comunale si trova […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Presentazione del Comune

Il borgo di Castelsantangelo sul Nera, che si trova in provincia di Macerata, è un piccolo centro montano al confine con l’Umbria che sorge arroccato alle pendici di un monte ed armoniosamente integrato nella natura che lo avvolge. Lo scenario è pittoresco, selvaggio ma di straordinaria bellezza. L’abitato, dall’aspetto tipicamente medioevale, si distende lungo il […]

Continua a leggere

Montegallo> Chiesa di Santa Maria in Lapide (VIII°sec.)

Lungo il corso del torrente Rio, il principale affluente del Fluvione, sorge l’antichissima Chiesa di Santa Maria in Lapide appartenuta alla prestigiosa Abbazia dei monaci di Farfa (una congregazione di monaci benedettini che prende il nome dall’omonimo fiume, il Farfa appunto, un affluente del fiume Tevere) era parte integrante di un complesso edilizio solo in […]

Continua a leggere

Fiastra> Trebbio – Museo del Camoscio

Nel 2012 a Fiastra è stato inaugurato il Museo del Camoscio, dedicato a questa bellissima specie che dal 2008 è tornata a popolare i Monti Sibillini. Il centro visita si sviluppa in quattro ambienti tra loro collegati nei quali si è cercato di ricreare, attraverso la ricostruzione di diversi habitat in cui egli vive, un […]

Continua a leggere

Montemonaco> Tofe – Chiesa di Santa Maria in Casilicchio (XIII°sec.)

A Tofe, possiamo trovare la Chiesa di Santa Maria in Casilicchio del XIII° sec. Durante il Medioevo, Santa Maria in Casilicchio fu sottoposta alla Pieve di Sant’Angelo in Montespino, presso Montefortino a differenza delle chiese di San Giorgio all’Isola e di San Lorenzo in Vallegrascia, che furono possedimenti farfensi. Fin dal Quattrocento ebbe un’importanza notevole […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa di Sant’Agata e la Bandiera della Battaglia di Lepanto (XV°sec.)

Il principale e più importante edificio religioso del paese di Spelonga è la Chiesa di Sant’Agata, edificata nella seconda metà del 1400 e situata al centro della piazza dell’abitato. A pianta rettangolare, presenta una facciata molto semplice con un portale in pietra arenaria ed elementi in stile rinascimentale, successivo all’epoca della costruzione della chiesa. Gran […]

Continua a leggere

Fiastra> Le Lame Rosse

Le Lame Rosse sono delle gole di impareggiabile bellezza che l’impetuosità delle acque, del vento e della neve, ha scavato nei secoli lasciando dietro di sé torrioni, guglie di roccia rossa ed accumuli di ghiaia a forma di fungo alti decine di metri. Questi pinnacoli sembrano essere a protezione di un angusto passaggio che sfocia […]

Continua a leggere

Comunanza> Presentazione del Comune

Comunanza è un comune di 3.226 abitanti della provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Comunanza è posta in una valle dove scorre il fiume Aso; da qui sono visibili i maestosi monti Sibillini che sono facilmente raggiungibili. Ha l’aspetto di un caratteristico borgo medievale e sorge lungo il fiume Aso. Scavi archeologici, in prossimità di […]

Continua a leggere

San Ginesio> Presentazione del Comune

San Ginesio è un paese medievale che sorge a 696 mt. s.l.m. in provincia di Macerata. Denominato anche “la città delle 100 chiese” ed annoverato tra i Borghi più belli d’Italia, deve il suo nome a Lucio Ginesio, martire romano che visse nel II secolo e protettore dei mimi e degli attori. Vista l’elevata posizione […]

Continua a leggere

Ussita> Cimitero Monumentale

Dove oggi sorge il cimitero di Ussita un tempo esisteva un castello risalente al 1382 costruito dai vissani sotto la direzione di Antonio di Martuccio da Fabriano, con il consenso e l’aiuto di Rodolfo II Da Varano che nel 1356 aveva avuto dal papa di allora il Vicariato su Visso. Il castello era considerata una […]

Continua a leggere
Pagina 1 di 612345...Ultima »