Storia e Cultura dei Sibillini

Arte, Storia e Cultura sui Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare la storia dei Comuni dei Monti Sibillini, le leggende ed i luoghi più famosi di questo fantastico territorio.

La conoscenza di un luogo passa anche attraverso la sua storia e le sue leggende.

Queste informazioni le potete trovare anche all’interno delle nostre Guide Turistiche che abbiamo scritto e pubblicato. Sono disponibili per l’acquisto Online oppure presso i punti vendita autorizzati nelle singole località dei Monti Sibillini.

Buona lettura

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Norcia> Agriano – Palazzo Lalli (XVII°sec.)

Passeggiando per le vie di Agriano potrete ammirare Palazzo Lalli, una grande e nobile struttura a pianta quadrangolare del 1645 costruito dalla famiglia del poeta Giovan Battista Lalli che qui possedeva terreni e territori. Oggi si presenta con un aspetto possente, facciate intonacate, un bel portale archivoltato con stemma ed iscrizione: Bernardinus Lallius fecit a […]

Continua a leggere

Preci> La Scuola Chirurgica Preciana

La Scuola Chirurgica Preciana nacque all’interno dell’Abbazia di Sant’Eutizio dove i monaci benedettini, dediti quotidianamente alla stesura ed alla lettura di testi di ogni genere e quindi conoscitori ed uomini colti in molte materie, cominciarono a conoscere numerose specie e varietà di piante e ad apprendere ed affinare sempre più le proprietà terapeutiche fino a […]

Continua a leggere

Fiastra> La Storia del Comune

L’origine del nome Fiastra secondo alcuni deriva da fiume e torrente mentre per altri dalla sua posizione geografica, visto che quando le popolazioni germaniche nel 400 scesero in Italia, denominarono queste terre “Flatsch”, cioè valle. In seguito questo antico vocabolo tedesco si trasformerà in “Flastra” e darà il nome anche al fiume Fiastrone, così chiamato […]

Continua a leggere

Acquacanina> La Storia del Comune

L’etimologia del nome Acquacanina ha origine dalla fusione dei due elementi “acqua” e “cane”. Così com’è abbondante l’acqua nel territorio, è altresì evidente il richiamo al cane per indicare come il luogo sia posto a guardia dell’alta Valle del Fiastrone. Non avendo notizie di ritrovamenti di reperti risalenti all’età antica ne tantomeno di primitivi abitati […]

Continua a leggere

Montefortino> La Storia del Comune

I primi riferimenti storici sull’origine di Montefortino risalgono al periodo romano quando l’Imperatore Augusto, tra il 29 a.C. ed il 14 a.C., centuriò i terreni assegnandoli ai suoi soldati come premio di fine carriera. Il termine centuria deriva dalla fondazione di Roma e rappresentava la divisione di un territorio in lotti quadrati di duecento “iugeri”, […]

Continua a leggere

Amandola> La Storia del Comune

Il territorio di Amandola, così come la Valle del Tenna, era popolato già in età preromana e, fin dall’antichità, ha rappresentato un importante snodo viario, un luogo in cui si svolgevano scambi culturali ed un punto di incontro tra persone di diverse aree e culture. A testimonianza di questo, fu ritrovato alla fine dell’800 un […]

Continua a leggere

Norcia> Santa Scolastica

Scolastica, sorella gemella di Benedetto, nacque a Norcia il 2 marzo del 480 e morì a Piumarola il 9 febbraio del 547. All’età di 12 anni fu mandata a Roma assieme al fratello per seguire gli studi ma, rimasta turbata della vita lussuriosa che a suo avviso si conduceva in città, decise di fare ritorno […]

Continua a leggere

Norcia> Palazzo Comunale (XIII°sec.)

Il Palazzo Comunale venne costruito nel XIII sec. e della struttura originaria è rimasto solo il portico con basse e tozze colonne dove un tempo si trovava l’archivio notarile. Ha assunto l’aspetto attuale dopo l’ultima ristrutturazione avvenuta nel 1876 quando sono stati aggiunti la scalinata di ingresso, le due statue in marmo raffiguranti i leoni […]

Continua a leggere
Pagina 2 di 212