fbpx

Norcia> San Pellegrino – Chiesa di San Pellegrino (XV°sec.)

Descrizione

Sulla Chiesa di San Pellegrino non si hanno notizie certe sulla sua data di costruzione poiché la ristrutturazione che ha subito nel XVII sec. e ne XIX sec. ne ha cancellato parecchie tracce ma, da alcuni elementi, si può presupporre che possa appartenere al XIII-XV sec.

La facciata presenta un portone del XVI sec., una torre con una campana del 1300 ed un grande orologio che donano pregio a questa struttura edificata “a scarpata” ovvero non con muri verticali ma obliqui per essere più resistenti alle pulsioni del terreno durante gli eventi sismici. Probabilmente questa soluzione è stata adottata dopo i violenti terremoti che hanno colpito il territorio in epoche antiche ma ancora oggi si presenta come una buona soluzione di edificazione.

In origine l’interno era ad unica navata con copertura a volta ma, a seguito della ristrutturazione del XVII sec., oggi si presenta suddivisa in tre navate e soffitto ligneo a cassettoni. L’acquasantiera risale al 1567, il fonte battesimale con tempietto ligneo è del 1588, l’organo è del 1831 mentre, murato su una colonna ottagonale del XIV sec. è possibile ammirare un raro capitello incavato con quattro volti umani negli spigoli risalente al XIII sec.

All’interno troviamo anche due altari lignei posti sulle navate laterali provenienti da Chiese sconsacrate o andate distrutte sopra i quali possono essere ammirate delle tele e dipinti del XVII sec. Quello di destra, nel passato, accoglieva ogni tre anni la Madonna lignea di Montesanto mentre oggi invece ospita una statua di San Pellegrino del XVII sec. posta in una mostra ricostruita in seguito ad un incendio verificatosi nel 1833. Dal Convento di Montesanto provengono le tele del XVII sec. raffigurati i Santi Benedetto e Scolastica affisse sui pilastri ed un Crocifisso collocato in sacrestia assieme a numerosi altri arredi lignei ed oggetti sacri.

Info Box

San Pellegrino di Norcia (PG)
La mia posizione
Ottieni i Percorsi
Share This

Scopri tutte le strutture turistiche sui Monti Sibillini

Cerca e Prenota