Sibilliniweb.it cambia il “vestito” e si rinnova

Descrizione

Il Portale web www.Sibilliniweb.it è nato in rete da soli due anni dalle mani di Federico Rossi, web master di 33 anni, bolognese di origine e marchigiano d’adozione, che con passione ed impegno ha creato uno strumento di promozione e divulgazione del territorio dei Monti Sibillini.

Il portale è stato arricchito gradualmente di materiale fotografico e video, di descrizioni oculate dell’orografìa dei Sibillini e di tutti i comuni del comprensorio del Parco nonché di contenuto topografico dei sentieri e delle escursioni del GAS, Grande Anello dei Sibillini con un aggiornamento quotidiano di eventi, informazioni e notizie meteo dei luoghi interessati; infine uno spazio è riservato alle strutture ricettive che sono l’accoglienza del turista i veri protagonisti del gusto autoctono insieme al camoscio appenninico, al cervo e all’aquila reale.

Ora, a distanza di due anni dalla nascita di Sibilliniweb l’ideatore vuole rinnovare la “veste “, vuole apportare “valore aggiunto” al suo progetto.

Conosciamo un po’ meglio Federico Rossi con qualche domanda:

– Rossi, ci vuole raccontare come nasce questa sua passione per questo territorio?

“Certamente. Nel mese di Giugno del 2004 ho ricevuto l’invito di un’amica per una vacanza sui Monti Sibillini ed ignorando addirittura l’esistenza accettai subito. Quando arrivai rimasi immediatamente colpito dal senso di pace, silenzio, tranquillità e dai particolari profumi della natura,che mi avvolsero non appena scesi dall’auto. Nei quattro giorni di permanenza, visitai Norcia, Castelluccio di Norcia, Arquata del Tronto e Montemonaco (versante Piceno). Rimasi innamorato senza indugio.

Feci la conoscenza di alcuni suoi amici locali e rimasi anche piacevolmente colpito dall’apertura e dall’ ospitalità ricevuta. I Monti Sibillini mi hanno sempre dato la sensazione di -non sentirmi solo anche se sono da solo- “;

– Allora possiamo dire che è stato quasi “amore a prima vista”?

“Direi proprio di si. La seconda volta che sono ritornato è stato per scelta ed è stato nel Giugno del 2009 e poi nuovamente nel 2010 per ben 4 volte e nel 2011 ……..La scintilla era scoccata.

In tutte queste occasioni mi guardai intorno per deformazione professionale, poiché sono 12 anni che lavoro su Internet e sui siti web così mi resi conto che non esisteva un vero e proprio sistema di promozione del territorio finalizzata al turismo ma bensì ogni singola entità “si arrangiava a modo suo”. Visitai tutti i comuni dei Monti Sibillini e rimasi incantato dalle bellezze paesaggistiche e dal profumo che ancora si respira di storia e tradizione”;

– E da quì nasce l’idea del Portale internet Sibilliniweb.it?

“Esattamente. Nel mese di Giugno del 2010 è nato come “ progetto pilota” SibilliniWeb.it con lo scopo di testare le mie idee, le mie soluzioni per fornire un servizio di informazione e promozione turistica della zona del Parco Nazionale dei Monti Sibillini che, a mio avviso, non esisteva attraverso materiale informativo di vario genere che doveva far conoscere il territorio agli ignari fruitori;

– Per materiale informativo che intende?

“la mole è notevole, posso dire che nel solo anno 2011 ho scattato oltre 5000 fotografie visitando ogni singolo Comune e ogni frazione e credo di averle immortalate in un buon 90%. Ho pubblicato 245 articoli e link ad altri siti, 215 di eventi e manifestazioni di folklore. Il lavoro è stato veramente tanto”;

– Qualcuno ha sostenuto economicamente questo progetto? Comuni, istituzioni o altro?

“No. Posso affermare che il mio progetto Sibilliniweb.it non ha ricevuto nessun tipo di sostegno da parte di Enti pubblici o privati ma il tutto è stato fatto con un mio personale investimento, voglio usare questo termine per il progetto di Sibilliniweb”;

– Ed ora quali novità ha in serbo per Sibilliniweb ?

“Il Portale web verrà completamente rivoluzionato sia nella grafica che nei contenuti poiché questi potranno anche essere prodotti autonomamente dai singoli visitatori. Diventerà un punto di riferimento ancora più forte, il mio intento è formare una piattaforma interattiva per tutti i fruitore del Parco dei Monti Sibillini, in cui domanda ed offerta potranno incontrarsi per un beneficio comune, ogni utente iscritto, dall’anonimo turista alla struttura ricettiva avrà il “potere” di pubblicare immagini, contenuti, eventi, annunci etc.. Sibilliniweb sarà uno spazio in cui navigare insieme con una passione comune, quella della montagna che mantiene intatto per secoli il suo mistero ed il suo fascino ma questo mistero deve giungere in ogni parte del mondo con la stessa potenza e la stessa intensità. La comunicazione sul web oggi permette questo e il mio voler rendere “internazionale” il Parco dei Monti Sibillini è un’espressione di amore verso questo luoghi perché i tesori splendono ancor di più nella luce che dentro l’antro del casolare”

– Quando potremo “assaggiare” il nuovo Sibilliniweb.it?

“La maggior parte del lavoro è stato già fatto e consiste nel “migrare” tutti i contenuti presenti nell’attuale versione verso la nuova piattaforma. Ora ci stiamo concentrando sui dettagli e sul corretto funzionamento di tutte le parti. Quando si utilizzano sistemi complessi, i test sono più lunghi poiché gli strumenti che mettiamo a disposizione sono dei più svariati. Credo comunque che entro Venerdì 18 Maggio, potremo “battezzare” la nuova creatura. Verrà mostrato e potrà essere utilizzato in versione “Beta” per qualche settimana.

– Che cosa significa “Versione Beta”?

“Con il termine Versione Beta si intende una versione non definitiva e soggetta a miglioramenti e correzioni di eventuali buchi che dovessero essere riscontrati dagli utilizzatori. Questa fase è sempre necessaria e molto importante è la collaborazione di tutti i navigatori tramite le loro segnalazioni. Normalmente questo periodo non dura più di 1-2 settimane.”

Un augurio speciale allora, al nuovo Sibilliniweb.

Di Rossi Alessia

Info Box

Montegallo (AP)

Share This