Fotografare i Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare una raccolta di tutti i Punti più interessanti per scattare stupende Fotografie sui Monti Sibillini. Abbiamo voluto raccogliere numerosissimi scorci che faranno la gioia dei Fotografi amatoriali così come quelli professionisti per immortalare il Parco Nazionale dei Monti Sibillini ubicati nelle provincie di Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Perugia nel cuore delle Marche e dell’Umbria.

Conosci dei Luoghi che ritieni strategici per scattare una fotografia?

Cosa Aspetti? Contattaci

NOTA: Sono necessari i seguenti dati: descrizione del punto che volete segnalare con le indicazioni su quando poter fotografare, il punto esatto da indicare sulla cartina ed almeno una immagine. In mancanza, non potremo pubblicarle.
Grazie per la collaborazione.

Strutture Consigliate:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino     

Calendario 2018 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Montegallo > Vista del Monte Vettore da Piazza Taliani a Balzo

Piazza Taliani è ubicata proprio nel centro dell’abitato di Balzo di Montegallo. Sulla sua vasta terrazza panoramica, potrete sbizzarrirvi in tutti i periodi dell’anno per regalarvi immagini suggestive e magnifiche del Monte Vettore. La vista spazia fino al Monte Sibilla per un totale di quasi 180° quindi idonee anche per foto panoramiche. Con la neve, […]

Continua a leggere

Norcia > Scoprire Legogne ed il suo abitato

Legogne è un piccolo paese che sorge a 940 mt. s.l.m. distante solamente 10 km da Norcia lungo la strada panoramica. Questo borgo, insieme ai limitrofi Cortigno e Forsivo (situati sulla medesima strada), rappresentano una piacevole scoperta per gli amanti dei sapori veri e “di una volta” ove i suoi abitanti sono semplici e vivono […]

Continua a leggere

Preci > L’Abbazia di Sant’Eutizio vista da Acquaro

L’Abbazia di Sant’Eutizio è, senza dubbio, l’attrattiva numero uno del Comune di Preci essendo uno dei complessi monastici più antichi d’Italia; un vero gioiello di arte, storia e cultura. La struttura, originaria del V° sec. d.c. oggi si presenta in ottimo stato di conservazione e rappresenta una tappa obbligatoria per migliaia e migliaia di turisti […]

Continua a leggere

Norcia > La Quercia plurisecolare di Nottoria

In posizione leggermente spostata dal paese, sulla strada che da Nottoria porta a Frascaro, si erge solitaria e silenziosa la più grande quercia plurisecolare di tutto il comprensorio. Di straordinarie dimensioni, ha un’altezza di 22 mt., una circonferenza del tronco di 5,10 mt. mentre quella della sua chioma arriva a superare i 30 mt. E’ […]

Continua a leggere

Acquacanina > Castello dei Varano

Il Castello dei Varano è senz’ombra di dubbio uno dei luoghi più interessanti del Comune di Acquacanina e posizionandosi poco fuori dalla sua porta, ubicata sul lato sinistro scendendo dalla strada, si potrà ricavare una buona prospettiva della struttura d’accesso. Vi consigliamo di fotografare dalla mattina fino alle prime ore del pomeriggio per non avere […]

Continua a leggere

Ussita > Fontignano e la magia del Monte Bove

Frontignano, è un agglomerato turistico sito a oltre 1300 mt di altezza sulla strada che collega Ussita a Castelsantangelo sul Nera. Essendo su un valico appenninico, trova ampissimi spazi panoramici sia sulle vallate sottostanti che sulla catena dei Monti Sibillini ove il più affascinante, in questo contesto, è senza dubbio il Monte Bove. La località […]

Continua a leggere

Amandola > I Sibillini visti dal piccolo borgo di Moglietta

Moglietta è un piccolissimo borgo sulle montagne limitrofe ad Amandola. La particolarità di questa foto è il bellissimo risultato che si può ottenere posizionandosi esattamente dietro la Chiesa seguendo la stradina che prosegue in salita. La prospettiva è interessante e vi permetterà di fotografare parte dell’abitato oltre ai Monti Sibillini che vi faranno da sfondo. […]

Continua a leggere

Amandola > Piazza Risorgimento

Piazza Risorgimento rappresenta il nucleo centrale del Comune di Amandola ed è interessante per la sua architettura e la vecchia porta di accesso al borgo. Posizionandosi o sotto il porticato oppure ai bordi della strada principale, risultano interessanti sia prospettive normali sia quelle a 360°. Vi consigliamo di fotografare nelle ore centrali della giornata per […]

Continua a leggere

Montemonaco > Il Lago di Gerosa visto da vicino

Il Lago di Gerosa è un bacino artificiale di acqua creato negli anni 80′ ed oggi rappresenta un bellissimo punto naturalistico del territorio di Montemonaco. Questo luogo è rinomato dai pescatori per le diverse specie autoctone di pesci che lo popolano ma anche dagli amanti dei Bird Watching poichè, in autunno ed a primavera, sul […]

Continua a leggere

Montefortino > Veduta panoramica dalla Pievania di Montespino

La pievania di Montespino si trova lungo la strada che collega Montemonaco con Montefortino a pochi passi dal piccolo borgo di Cerretana. La Pievania di Montespino è segnalata dalla strada principale ed è raggiungibile tramite una strada non asfaltata un po’ ripida, pertanto prestate attenzione sia in salita che in discesa (non occorrono 4×4). Dall’alto […]

Continua a leggere

Fiastra > Un’angolo nascosto ed inaspettato del Lago di Fiastra da Trebbio

Questo luogo è sicuramente una scoperta poichè vi apparirà un paesaggio assolutamente inaspettato proprio dietro la Chiesa di San Paolo a Trebbio posizionata sull’antica altura dove sorgeva il Castello Magalotti. Consigliamo di scegliere una giornata di sole limpido con qualche nuvoletta per creare effetti fotografici unici ed anche in autunno regala bellissime pennellate di colori. […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 41234