Fiordimonte> Alfi – Chiesa di San Marco (XIII°sec.)

Descrizione

Affacciata sulla piazzetta della piccola frazione di Alfi, a Fiordimonte, sorge la Chiesa di San Marco che venne edificata nel corso del XIII secolo.

Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Marco dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi Pievebovigliana) il cui pievano aveva il potere di scegliere il rettore e di battezzare i bambini del paese.

Così come la Chiesa di San Biagio della frazione di Taro, San Marco non venne mai provvista di un fonte battesimale e quindi il sacramento del battesimo veniva impartito nella Chiesa di Santa Maria Assunta che sorge in località Nemi.

Oggi la chiesa si presenta a unica navata con tetto a capriate, coro rettangolare ed una piccola torre campanaria e non presenta più nulla di medievale. Di quell’epoca rimane solo una splendida e preziosa testimonianza: una grande croce da processione in metallo sbalzato e dorato, oggi custodita dalla Curia di Camerino.

Al suo interno è possibile ammirare un trittico del 1513 con struttura lignea settecentesca attribuito a Nobile di Francesco, un artista originario di Lucca che trascorse gran parte della sua vita a Caldarola. Il trittico rappresenta la Madonna con Bambino tra San Marco, San Mattia, San Sebastiano e Santo Stefano. Nelle cuspidi in alto compaiono l’Arcangelo Gabriele e la Vergine Maria ai lati di Gesù benedicente.

Nella predella in basso invece è raffigurato Gesù nel sepolcro tra San Rocco e San Sebastiano. L’acquasantiera, il Crocifisso ligneo dipinto ed il confessionale in noce risalgono al XVII secolo.

Share This