fbpx

Castelsantangelo sul Nera> Ecomuseo del Cervo

Descrizione

L’Ecomuseo del Cervo di Castelsantagelo sul Nera venne inaugurato nel 2003 con l’obiettivo di far conoscere agli studenti ed ai visitatori come è strutturato il Parco e quali sono le speciale floreali e faunistiche locali che qui vivono.

All’interno del museo sono stati riprodotti diversi ambienti naturali nel quale, attraverso un percorso unico e singolare, è offerta la possibilità di fare una escursione virtuale ed “incontrare” gli animali che vivono al suo interno, compresi quelli in estinzione, spiegandone il loro comportamento ed il loro modo di riprodursi.

Si potranno ammirare animali imbalsamati quali Cervo, Lupo, Volpe, Tasso, Aquila ed il Toporagno d’acqua. Alcune foto in bianco e nero ci faranno invece rivivere momenti di vita e l’attività agricola di un tempo, quando ancora lo spopolamento era lontano.

E’ stata inoltre allestita una postazione multimediale dove, attraverso filmati e ricostruzioni, si potrà meglio conoscere e più approfonditamente la flora e la fauna locale. In uno spazio dedicato ai bambini invece essi potranno dipingere e disegnare il parco come lo vedono i loro occhi.

All’interno di una vasta area di 29 ettari invece, a sua volta suddivisa in diverse aree faunistiche nella quale si è cercato di riprodurre quanto più fedelmente l’habitat naturale degli animali, sono ospitate diverse specie tra cui cervi e caprioli.

Info Box

Castelsantangelo sul Nera (MC)
La mia posizione
Ottieni i Percorsi
Share This