Le Meraviglie dei Monti Sibillini

In questa sezione potete trovare tutte le “Meraviglie dei Monti Sibillini“, una raccolta di punti assolutamente da visitare durante il vostro viaggio nel territorio Umbro-Marchigiano.

Chiese, Eremi, Laghi, Monti, Sentieri, Paesaggi e antichi Ruderi tra i più rappresentativi in grado di lasciarvi un ricordo indelebile della vostra vacanza.

Lavoriamo per implementare sempre di più questa area tematica.

In Vetrina:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino

Calendario 2018 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Montegallo> Presentazione del Comune

Montegallo è un comune della provincia di Ascoli Piceno situato nell’Appennino marchigiano a 886 mt s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, istituito nel 1993. Precisamente il comune dista 50 km da San Benedetto del Tronto, 30 km da Ascoli Piceno e 190 km da Roma confinando con le vicine località di […]

Continua a leggere

Montemonaco> Foce – La Grande Piana della Gardosa

Il territorio è dei più imponenti del Comune di Montemonaco tanto da richiamare a sè migliaia di persone tutti gli anni. Foce di Montemonaco, è un antico villaggio di pastori è incastonato in una vallata tra la catena del Monte Vettore e quella del Monte Sibilla, leggendaria montagna che ha richiamato l’attenzione di esploratori e […]

Continua a leggere

Montemonaco> Itinerario “I segreti del Monte Sibilla”

Ubicazione: a soli 10 km da Montemonaco (AP) Lunghezza del Percorso: circa 7,0 km Altitudine: Partenza a mt. 1540 s.l.m. Arrivo a mt. 2173 s.l.m. Difficoltà del percorso: Media. Per escursionisti e famiglie senza bambini Durata del Percorso: 2h 30 minuti circa (Andata) + 2h circa (Ritorno) Periodo Consigliato: da Aprile a Novembre (Anche in […]

Continua a leggere

Montemonaco> Itinerario da Foce al Laghetto di Palazzo Borghese

Ubicazione: a soli 9 km da Montemonaco (AP) Lunghezza del Percorso: circa 8,0 km (Andata e Ritorno) Altitudine: Partenza a mt. 950 s.l.m. Arrivo a mt. 1786 s.l.m. Difficoltà del percorso: Media. Durata del Percorso: 3h 30min circa (Andata) + 2h 30 min circa (Ritorno) Periodo Consigliato: da Aprile a Giugno (per poter ammirare il lago) Itinerario per il Laghetto di […]

Continua a leggere

Montemonaco> Itinerario da Foce al Lago di Pilato

Ubicazione: a soli 9 km da Montemonaco (AP) Lunghezza del Percorso: circa 8,0 km (Andata e Ritorno) Altitudine: Partenza a mt. 1000 s.l.m. Arrivo a mt. 1940 s.l.m. Difficoltà del percorso: Media. Durata del Percorso: 3h 30min circa (Andata) + 2h 30 min circa (Ritorno) Periodo Consigliato: da Maggio a Ottobre (In inverno è molto […]

Continua a leggere

Montemonaco> Lago di Gerosa – 675 mt

Il Lago di Gerosa è un bacino artificiale che sorge a 650 mt. s.l.m. distante solamente 6 km da Montemonaco. Dalla Piazzetta panoramica di Montemonaco, imboccando il ponte, proseguite oltre l’uscita del paese per circa 1 km. Vi troverete ad un ampio bivio segnalato e, seguendo l’indicazione per Comunanza, attraverserete il borghetto di Ropaga. Poco […]

Continua a leggere

Montemonaco> Museo della Sibilla

Il Museo della Sibilla si trova presso Villa Curi nel pieno centro storico di Montemonaco e si presenta diviso in sezioni contraddistinte che ripercorrono la storia attraverso testimonianze artistiche, culturali e storiche del luogo come libri e pergamene raccontando “momenti di vita”. Al suo interno è custodita la “Grande Pietra”, frutto del ritrovamento nei pressi […]

Continua a leggere

Montemonaco> Presentazione del Comune

Montemonaco è un comune della provincia di Ascoli Piceno situato nell’Appennino marchigiano a 988 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Precisamente dista 70 km da San Benedetto del Tronto, 35 km da Ascoli Piceno, 215 km da Roma, confinando con le vicine località di Montegallo, Comunanza, Arquata del Tronto e […]

Continua a leggere

Montemonaco> Tofe – Chiesa di Santa Maria in Casilicchio (XIII°sec.)

A Tofe, possiamo trovare la Chiesa di Santa Maria in Casilicchio del XIII° sec. Durante il Medioevo, Santa Maria in Casilicchio fu sottoposta alla Pieve di Sant’Angelo in Montespino, presso Montefortino a differenza delle chiese di San Giorgio all’Isola e di San Lorenzo in Vallegrascia, che furono possedimenti farfensi. Fin dal Quattrocento ebbe un’importanza notevole […]

Continua a leggere

Norcia> Ancarano – Il Castello di Castelfranco

Capo del Colle è il più antico dei nuclei che compongono la località di Ancarano e da testimonianze risulta che qui vi fosse un primo insediamento già nel 1281. Suddiviso in due raggruppamenti abitativi, uno sottostante i ruderi dell’antico Castello di Castelfranco e l’altro composto da residenze di più recente costruzione, oggi si presenta in […]

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa di San Salvatore (XII°sec.)

Ai margini della strada principale ed addossata al cimitero di Campi, sorge la Chiesa di San Salvatore. Edificata intorno al 1100 con il nome di Pieve di Santa Maria ed alle dipendenze dell’Abbazia di Sant’Eutizio di Preci, venne ceduta alla comunità di Campi alla fine del 1400 assumendo l’attuale nome. Osservando la facciata si potranno […]

Continua a leggere

Norcia> La Storia del Comune

Norcia è situata nel cuore della Valnerina sulla Piana di Santa Scolastica, all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, a poco più di 600 mt. di altitudine in un’area ricca di testimonianze e reperti archeologici che fanno supporre che l’altopiano nursino sia stato oggetto di insediamenti sin dall’età Neolitica. Tutta la valle, con lo sviluppo […]

Continua a leggere

Norcia> Nottoria – La Grande Quercia Plurisecolare

In posizione leggermente spostata dal paese, sulla strada che da Nottoria porta a Frascaro, si erge solitaria e silenziosa la più grande quercia plurisecolare di tutto il comprensorio. Di straordinarie dimensioni, ha un’altezza di 22 mt., una circonferenza del tronco di 5,10 mt. mentre quella della sua chioma arriva a superare i 30 mt. E’ […]

Continua a leggere

Norcia> Presentazione del Comune

Norcia è un comune della provincia di Perugia situato nell’Appennino umbro a 600 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Precisamente dista 55 km da Ascoli Piceno, 238 km dal casello autostradale di Cesena Nord, 96 km da Perugia, 181 km da Roma, 88 km da San Benedetto del Tronto, 65 […]

Continua a leggere

Norcia> San Marco – Il Castello e la sua Fantastica Veduta

San Marco è un piccolo paese che sorge a 1.100 mt. s.l.m. distante solamente 9 km da Norcia e la sua fortificazione vi apparirà già percorrendo la Piana di Santa Scolastica ed il suo fascino, già da quella posizione, non potrà non catturare l’attenzione e la curiosità. Per la sua posizione strategica, fu un importante […]

Continua a leggere

Palazzo Borghese – 2.145 mt

Monte Palazzo Borghese è un massiccio alto 2.145 mt. e composto da due pareti rocciose verticali simili a due pilastri e posti all’ingresso di un maestoso palazzo medievale da cui, verosimilmente, deriva il curioso nome. Sotto le sue pendici rocciose, a quota 1.786 mt. all’interno di un’ampia conca carsico-glaciale, è possibile ammirare per soli 2-3 […]

Continua a leggere

Pieve Torina> Presentazione del Comune

Pieve Torina è un comune di 1.484 abitanti della provincia di Macerata nelle Marche, noto per i suoi allevamenti di suini e bovini. Frazioni e Borghi nel Comune di Pieve Torina: Antico, Appennino, Capecchiara, Capodacqua, Capriglia, Casavecchia Alta, Fiume, Giulo, Le Rote, Lucciano, Pie’ Casavecchia, Piecollina, Seggiole, Tazza, Torricchio, Vari Luoghi d’Interesse nel Comune di […]

Continua a leggere

Pievebovigliana> Castello di Beldiletto (XIV°sec.)

In località Pontelatrave sorge il Castello di Beldiletto, voluto nel 1371 dalla famiglia Da Varano, una nobile famiglia di Camerino, come loro residenza estiva. L’appellativo di “Beldiletto” risale al primo Rinascimento quando era abitudine attribuire nomi evocativi ai luoghi dove i Signori amavano trascorrere ore piacevoli. Dalla forma rettangolare, presenta ai quattro lati torri angolari […]

Continua a leggere

Pievebovigliana> Museo Civico, Archeologico e Storico presso Palazzo Comunale

All’interno del Palazzo Comunale di Pievebovigliana è ospitato un complesso museale suddiviso in sezioni ben distinte che raccoglie il Museo Archeologico “Valerio Cianfarani”, il Museo Civico “Raffaele Campelli”, il Museo Storico del Territorio, la Collezione di xilografie di Maria Ciccotti e la Raccolta Gino Marotta. Nella sezione archeologica sono state raccolte numerose opere e reperti […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 6« Prima...23456