fbpx

Le Meraviglie dei Monti Sibillini

In questa sezione potete trovare tutte le “Meraviglie dei Monti Sibillini“, una raccolta di punti assolutamente da visitare durante il vostro viaggio nel territorio Umbro-Marchigiano.

Chiese, Eremi, Laghi, Monti, Sentieri, Paesaggi e antichi Ruderi tra i più rappresentativi in grado di lasciarvi un ricordo indelebile della vostra vacanza.

Lavoriamo per implementare sempre di più questa area tematica.

In Vetrina:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino

Calendario 2019 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Fiastra> Trebbio – Museo del Camoscio

Nel 2012 a Fiastra è stato inaugurato il Museo del Camoscio, dedicato a questa bellissima specie che dal 2008 è tornata a popolare i Monti Sibillini. Il centro visita si sviluppa in quattro ambienti tra loro collegati nei quali si è cercato di ricreare, attraverso la ricostruzione di diversi habitat in cui egli vive, un […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Vallinfante – Le Cascate del Pisciatore

Dopo aver parcheggiato l’auto in frazione Vallifante e più precisamente sullo spiazzo sovrastante le sorgenti del fiume Nera, si imbocca un sentiero all’inizio asfaltato che poi lascia il posto ad una comoda e facile strada ghiaiata lungo la quale si incontrerà la piccola Chiesa della Madonna della Maina, conosciuta anche con il nome di Madonna […]

Continua a leggere

Preci> Piedivalle – Museo della Scuola Chirurgica Preciana

La Scuola Chirurgica Preciana nacque all’interno dell’Abbazia di Sant’Eutizio dove i monaci benedettini, dediti quotidianamente alla stesura ed alla lettura di testi di ogni genere e quindi conoscitori ed uomini colti in molte materie, cominciarono a conoscere numerose specie e varietà di piante e ad apprendere ed affinare sempre più le proprietà terapeutiche fino a […]

Continua a leggere

Acquacanina> Presentazione del Comune

Acquacanina, situato in provincia di Macerata, è il comune meno popolato della Regione Marche e si trova a 740 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E’ un comune sparso composto da una serie di piccoli abitati poste sulle pendici occidentali del Monte Ragnolo e la sua sede comunale si trova […]

Continua a leggere

Sarnano> Presentazione del Comune

Sarnano è un comune della provincia di Macerata. Un centro diventato libero comune nel 1265, caratterizzato architettonicamente da piccoli edifici arroccati attorno ai beni dei poteri di quell’epoca: la chiesa di S.Maria di Piazza, il palazzo del Popolo, il palazzo del Podestà ed il palazzo dei Priori. Piccoli edifici ma di grande importanza storica, come […]

Continua a leggere

Preci> Presentazione del Comune

Preci è un comune della provincia di Perugia situato nell’Appennino umbro a circa 600 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Precisamente dista 73 km da Ascoli Piceno, 235 km dal casello autostradale di Cesena Nord, 94 km da Perugia, 178 km da Roma, 106 km dal casello autostradale di San […]

Continua a leggere

Ussita> Rifugio del Fargno – 1.820 mt.

Il Rifugio del Fargno, il più alto della Regione Marche e posto a 1.820 mt. di altitudine, è raggiungibile solo durante il periodo estivo percorrendo due strade dal fondo sterrato ed un po’ sconnesso che partono dall’abitato di Casali di Ussita (MC) o dal piazzale di Pintura di Bolognola (MC). Meta prediletta di tutti gli […]

Continua a leggere

Montemonaco> Museo della Sibilla

Il Museo della Sibilla si trova presso Villa Curi nel pieno centro storico di Montemonaco e si presenta diviso in sezioni contraddistinte che ripercorrono la storia attraverso testimonianze artistiche, culturali e storiche del luogo come libri e pergamene raccontando “momenti di vita”. Al suo interno è custodita la “Grande Pietra”, frutto del ritrovamento nei pressi […]

Continua a leggere

Ussita> Calcara – Cascata delle Callarelle

Ad Ussita è possibile visitare la Cascata delle Callarelle, raggiungibili dopo aver percorso un sentiero pianeggiante e privo di particolari difficoltà che in meno di un’ora di cammino vi porterà in questo piccolo e grazioso luogo che vale la pena di visitare. Gli scorci panoramici che si incontrano lungo il percorso e che è possibile […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Museo d’Arte Immanente

Gli amanti dell’arte moderna ma non solo, nel centro storico di Arquata del Tronto, potranno visitare il Museo d’Arte Immanente, creato nel 1990 dall’artista Diego Pierpaoli, principale esponente dell’immanentismo, un movimento artistico fondato nel 1973 secondo il quale non esiste un aldilà rispetto alla realtà che conosciamo. Il museo è allestito a Villa Papi, una […]

Continua a leggere

Amandola> Museo Antropogeografico e Archivio Storico

Nei locali del chiostro attiguo alla chiesa di San Francesco, che si dispone su due ordini di arcate che poggiano su tozze colonne esagonali, è ospitato l’Archivio Storico, dove sono custoditi pergamene ed altri documenti risalenti al XIII sec. Al primo piano del chiostro invece è situato il Museo Antropogeografico nelle cui sale espositive, attraverso […]

Continua a leggere

Pieve Torina> Presentazione del Comune

Pieve Torina è un comune di 1.484 abitanti della provincia di Macerata nelle Marche, noto per i suoi allevamenti di suini e bovini. Frazioni e Borghi nel Comune di Pieve Torina: Antico, Appennino, Capecchiara, Capodacqua, Capriglia, Casavecchia Alta, Fiume, Giulo, Le Rote, Lucciano, Pie’ Casavecchia, Piecollina, Seggiole, Tazza, Torricchio, Vari Luoghi d’Interesse nel Comune di […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa di Sant’Agata e la Bandiera della Battaglia di Lepanto (XV°sec.)

Il principale e più importante edificio religioso del paese di Spelonga è la Chiesa di Sant’Agata, edificata nella seconda metà del 1400 e situata al centro della piazza dell’abitato. A pianta rettangolare, presenta una facciata molto semplice con un portale in pietra arenaria ed elementi in stile rinascimentale, successivo all’epoca della costruzione della chiesa. Gran […]

Continua a leggere

Preci> Piedivalle – Abbazia di Sant’Eutizio (V°sec.)

Qui a Piedivalle, in una zona isolata ma di grande valore paesaggistico, su di un dirupo che domina tutta la Valle Castoriana, si trova l’Abbazia di Sant’Eutizio, uno dei complessi monastici più antichi d’Italia, un vero gioiello di arte, storia e cultura. Agli inizi del V sec. Santo Spes giunse in Valle Castoriana insieme ad […]

Continua a leggere

Preci> Roccanolfi – Il Castello

Roccanolfi è un piccolo paese che sorge a 760 mt. s.l.m. distante solamente 4 km da Preci e sorge arroccato in posizione isolata su di un colle che ha avuto nella storia un ruolo strategico da cui era possibile dominare e controllare la sottostante Valle Oblita. Si tratta di un classico esempio di castello di […]

Continua a leggere

Visso> Mevale – Pieve di di Santa Maria Annunziata (XI°sec.)

In frazione Mevale, isolata su di un poggio, sorge la Pieve di Santa Maria che venne costruita nell’XI secolo in stile romanico. Nel 1205 venne consacrata dal vescovo di Spoleto Benedetto, conosciuto per aver consacrato nel 1199 il Duomo della città. La primitiva chiesa a unica navata con copertura a volta, piccola abside semicircolare e […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 6« Prima...23456