fbpx

Le Meraviglie dei Monti Sibillini

In questa sezione potete trovare tutte le “Meraviglie dei Monti Sibillini“, una raccolta di punti assolutamente da visitare durante il vostro viaggio nel territorio Umbro-Marchigiano.

Chiese, Eremi, Laghi, Monti, Sentieri, Paesaggi e antichi Ruderi tra i più rappresentativi in grado di lasciarvi un ricordo indelebile della vostra vacanza.

Lavoriamo per implementare sempre di più questa area tematica.

In Vetrina:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino

Calendario 2019 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

San Ginesio> Chiesa di San Francesco (XI°sec.)

L’origine della Chiesa di San Francesco che si erge in contrada Capocastello, raggiungibile dopo aver imboccato la via diretta al Colle Ascarano, risale alla metà dell’XI secolo ed in origine era dedicata a San Pietro. Venne retta dai Monaci Benedettini di Santa Maria dell’Isola (oggi trasformata in Monastero). che la cedettero nel 1216 ai Frati […]

Continua a leggere

Visso> Museo Civico Diocesano

All’interno della Chiesa di Sant’Agostino, edificata in stile gotico nel XIV secolo ed oggi sconsacrata, dal 1983 è ospitato il Museo Civico e Diocesano. Allestito all’interno di 8 stanze sono esposte oltre 200 opere d’arte di carattere sacro tra cui reliquiari, candelieri, argenterie, croci astili, paramenti sacrali, statue lignee, tele e quadri tutte provenienti dal […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Museo d’Arte Immanente

Gli amanti dell’arte moderna ma non solo, nel centro storico di Arquata del Tronto, potranno visitare il Museo d’Arte Immanente, creato nel 1990 dall’artista Diego Pierpaoli, principale esponente dell’immanentismo, un movimento artistico fondato nel 1973 secondo il quale non esiste un aldilà rispetto alla realtà che conosciamo. Il museo è allestito a Villa Papi, una […]

Continua a leggere

Pievebovigliana> Museo Civico, Archeologico e Storico presso Palazzo Comunale

All’interno del Palazzo Comunale di Pievebovigliana è ospitato un complesso museale suddiviso in sezioni ben distinte che raccoglie il Museo Archeologico “Valerio Cianfarani”, il Museo Civico “Raffaele Campelli”, il Museo Storico del Territorio, la Collezione di xilografie di Maria Ciccotti e la Raccolta Gino Marotta. Nella sezione archeologica sono state raccolte numerose opere e reperti […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Grotta dei Frati

Sui Monti Sibillini vi sono numerose grotte che nell’antichità venivano utilizzate a scopo eremitico dai monaci o dai frati. Qui nel comprensorio di Fiastra, sul versante sud del Monte Fiegni, su una parete rocciosa sovrastante le Gole del Fiastrone, si trova la Grotta dei Frati, un complesso di tre grotte di origine carsica formatesi a […]

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa di San Salvatore (XII°sec.)

Ai margini della strada principale ed addossata al cimitero di Campi, sorge la Chiesa di San Salvatore. Edificata intorno al 1100 con il nome di Pieve di Santa Maria ed alle dipendenze dell’Abbazia di Sant’Eutizio di Preci, venne ceduta alla comunità di Campi alla fine del 1400 assumendo l’attuale nome. Osservando la facciata si potranno […]

Continua a leggere

Ussita> Frontignano da vivere in Estate e in Inverno

Frontignano, è un agglomerato turistico sito a oltre 1.300 mt. di altitudine sulla strada che collega il borgo di Ussita a Castelsantangelo sul Nera. La splendida cornice del Parco Nazionale dei Monti Sibillini regala un paesaggio di impagabile bellezza ed il panorama che da qui si può godere è notevole ed affascinante con l’imponente Monte […]

Continua a leggere

Norcia> San Marco – Il Castello e la sua Fantastica Veduta

San Marco è un piccolo paese che sorge a 1.100 mt. s.l.m. distante solamente 9 km da Norcia e la sua fortificazione vi apparirà già percorrendo la Piana di Santa Scolastica ed il suo fascino, già da quella posizione, non potrà non catturare l’attenzione e la curiosità. Per la sua posizione strategica, fu un importante […]

Continua a leggere

Montegallo> Presentazione del Comune

Montegallo è un comune della provincia di Ascoli Piceno situato nell’Appennino marchigiano a 886 mt s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, istituito nel 1993. Precisamente il comune dista 50 km da San Benedetto del Tronto, 30 km da Ascoli Piceno e 190 km da Roma confinando con le vicine località di […]

Continua a leggere

Fiastra> Presentazione del Comune

Fiastra è un comune della provincia di Macerata situato nell’Appennino marchigiano a 730 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Fiastra è chiamato comune sparso e la sua sede comunale è situata nella frazione di Trebbio. Precisamente dista 52 km da Macerata, 74 km dal casello autostradale di Civitanova Marche, 97 […]

Continua a leggere

Amandola> Presentazione del Comune

Amandola è un comune della provincia di Fermo situato nell’Appennino marchigiano a 500 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Precisamente dista 104 km da Ancona, 41 km da Ascoli Piceno, 48 km da Fermo, 52 km dal casello autostradale di Pedaso e 215 km da Roma confinando con le vicine […]

Continua a leggere

Fiastra> Fiegni – Santuario del Beato Ugolino (XII°sec.)

Su di un promontorio che nelle antiche scritture era denominato Valle Segge, derivante dal termine seggio o seggiola, per via dello splendido panorama che da qui si poteva e si può tutt’oggi ammirare, si erge con tutta la sua maestosità il Santuario del Beato Ugolino assieme alla canonica ed alla casa colonica che si trovano […]

Continua a leggere

Amandola> Museo Antropogeografico e Archivio Storico

Nei locali del chiostro attiguo alla chiesa di San Francesco, che si dispone su due ordini di arcate che poggiano su tozze colonne esagonali, è ospitato l’Archivio Storico, dove sono custoditi pergamene ed altri documenti risalenti al XIII sec. Al primo piano del chiostro invece è situato il Museo Antropogeografico nelle cui sale espositive, attraverso […]

Continua a leggere

Ussita> Calcara – Cascata delle Callarelle

Ad Ussita è possibile visitare la Cascata delle Callarelle, raggiungibili dopo aver percorso un sentiero pianeggiante e privo di particolari difficoltà che in meno di un’ora di cammino vi porterà in questo piccolo e grazioso luogo che vale la pena di visitare. Gli scorci panoramici che si incontrano lungo il percorso e che è possibile […]

Continua a leggere

Montemonaco> Lago di Gerosa – 675 mt

Il Lago di Gerosa è un bacino artificiale che sorge a 650 mt. s.l.m. distante solamente 6 km da Montemonaco. Dalla Piazzetta panoramica di Montemonaco, imboccando il ponte, proseguite oltre l’uscita del paese per circa 1 km. Vi troverete ad un ampio bivio segnalato e, seguendo l’indicazione per Comunanza, attraverserete il borghetto di Ropaga. Poco […]

Continua a leggere

Montegallo> Fonditore – Casa Natale del Beato Marco

Fonditore è una piccola frazione che sorge a circa 769 mt. s.l.m. distante solamente 4 km dal Capoluogo. Qui ha sede la casa natale del Beato Marco da Montegallo (Montegallo 19 marzo 1425 – Vicenza, 19 marzo 1496) noto medico e predicatore. Figlio del feudatario Chiaro de Marchi che qui si trasferì con la famiglia […]

Continua a leggere

Montemonaco> Itinerario da Foce al Lago di Pilato

Ubicazione: a soli 9 km da Montemonaco (AP) Lunghezza del Percorso: circa 8,0 km (Andata e Ritorno) Altitudine: Partenza a mt. 1000 s.l.m. Arrivo a mt. 1940 s.l.m. Difficoltà del percorso: Media. Durata del Percorso: 3h 30min circa (Andata) + 2h 30 min circa (Ritorno) Periodo Consigliato: da Maggio a Ottobre (In inverno è molto […]

Continua a leggere

Montefortino> Presentazione del Comune

Montefortino è un comune della provincia di Fermo situato nell’Appennino marchigiano a 638 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Precisamente dista 116 km da Ancona, 39 km da Ascoli Piceno, 53 km da Fermo, 56 km dal casello autostradale di Pedaso, 202 km da Roma, 72 km da San Benedetto […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 6« Prima...23456