Le Meraviglie dei Monti Sibillini

In questa sezione potete trovare tutte le “Meraviglie dei Monti Sibillini“, una raccolta di punti assolutamente da visitare durante il vostro viaggio nel territorio Umbro-Marchigiano.

Chiese, Eremi, Laghi, Monti, Sentieri, Paesaggi e antichi Ruderi tra i più rappresentativi in grado di lasciarvi un ricordo indelebile della vostra vacanza.

Lavoriamo per implementare sempre di più questa area tematica.

In Vetrina:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino

Calendario 2018 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Arquata del Tronto> Presentazione del Comune

Arquata del Tronto è un comune della provincia di Ascoli Piceno situato nell’Appennino marchigiano a 720 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ed il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Insieme al limitrofo comune di Accumoli, in provincia di Rieti, sono gli unici in Italia ad essere […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa di Sant’Agata e la Bandiera della Battaglia di Lepanto (XV°sec.)

Il principale e più importante edificio religioso del paese di Spelonga è la Chiesa di Sant’Agata, edificata nella seconda metà del 1400 e situata al centro della piazza dell’abitato. A pianta rettangolare, presenta una facciata molto semplice con un portale in pietra arenaria ed elementi in stile rinascimentale, successivo all’epoca della costruzione della chiesa. Gran […]

Continua a leggere

Bolognola> Pintura da vivere in estate e in inverno

Pintura è un piccolo gruppo di case che sorge a 1.340 mt. s.l.m. distante solamente 4 km da Bolognola. Incastonata nell’alta Valle del Fiastrone, è una nota località sia estiva che invernale dove è possibile praticare sport ed escursioni in tutto il periodo dell’anno. Il panorama che si può ammirare è suggestivo e da lasciare […]

Continua a leggere

Bolognola> Presentazione del Comune

Bolognola è un comune della provincia di Macerata situato nell’Appennino marchigiano a 1.060 mt. s.l.m. all’interno del territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Risulta essere il comune più alto ed allo stesso tempo il meno esteso delle Marche ed il terzo più piccolo della provincia. Precisamente dista 64 km da Macerata, 82 km dal […]

Continua a leggere

Castelluccio di Norcia> Il suo Altopiano e la Fioritura

Castelluccio di Norcia è un piccolo paese che sorge a 1450 mt. s.l.m. distante 30 km da Norcia, chiamato anche il tetto dell’Umbria per la sua fantastica posizione, è un borgo posto in cima ad un colle che si eleva sull’omonimo altopiano. Di fronte si erge imponente e maestosa la sagoma del Monte Vettore che […]

Continua a leggere

Castelluccio di Norcia> Presentazione

Castelluccio è una frazione del comune di Norcia (PG). Il paese si trova in cima ad una collina che si eleva sull’omonimo altopiano, uno dei più vasti dell’Italia centrale ed inserito nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. L’altezza di 1.452 m s.l.m. ne fa il centro abitato più elevato dell’Appennino Umbro-Marchigiano. Di fronte ad esso […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Ecomuseo del Cervo

L’Ecomuseo del Cervo di Castelsantagelo sul Nera venne inaugurato nel 2003 con l’obiettivo di far conoscere agli studenti ed ai visitatori come è strutturato il Parco e quali sono le speciale floreali e faunistiche locali che qui vivono. All’interno del museo sono stati riprodotti diversi ambienti naturali nel quale, attraverso un percorso unico e singolare, […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Monastero di San Liberatore (XII°sec.)

Il Monastero di San Liberatore è un edificio religioso benedettino ubicato nel punto più alto del paese, all’interno della mura cittadine. Il primo documento che ne attesta la sua esistenza risale al 1113 dove, nel Liber censuum Ecclesiae Spoletinae è annoverato tra le chiese dipendenti da Santa Maria di Visso. L’edificio, costruito in stile romanico, […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Presentazione del Comune

Il borgo di Castelsantangelo sul Nera, che si trova in provincia di Macerata, è un piccolo centro montano al confine con l’Umbria che sorge arroccato alle pendici di un monte ed armoniosamente integrato nella natura che lo avvolge. Lo scenario è pittoresco, selvaggio ma di straordinaria bellezza. L’abitato, dall’aspetto tipicamente medioevale, si distende lungo il […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Vallinfante – Le Cascate del Pisciatore

Dopo aver parcheggiato l’auto in frazione Vallifante e più precisamente sullo spiazzo sovrastante le sorgenti del fiume Nera, si imbocca un sentiero all’inizio asfaltato che poi lascia il posto ad una comoda e facile strada ghiaiata lungo la quale si incontrerà la piccola Chiesa della Madonna della Maina, conosciuta anche con il nome di Madonna […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Grotta dei Frati

Sui Monti Sibillini vi sono numerose grotte che nell’antichità venivano utilizzate a scopo eremitico dai monaci o dai frati. Qui nel comprensorio di Fiastra, sul versante sud del Monte Fiegni, su una parete rocciosa sovrastante le Gole del Fiastrone, si trova la Grotta dei Frati, un complesso di tre grotte di origine carsica formatesi a […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Montalto – Il Giardino delle Farfalle

In frazione Montalto di Cessapalombo (MC) si trova il Giardino delle Farfalle, creato con lo scopo di far conoscere il ciclo vitale che esse devono compiere per diventare tali, dando inoltre la possibilità di poterle osservare in assoluta libertà che, con i colori accesi delle loro ali, si librano nell’aria volando di fiore in fiore. […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Presentazione del Comune

Cessapalombo è un comune di 559 abitanti della provincia di Macerata nelle Marche. Cessapalombo è tra le città decorate al valor militare per la guerra di liberazione perché è stato insignito della croce di guerra al valor militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda […]

Continua a leggere

Cessapalombo> Tribbio di Montalto – Museo delle Carbonaie

All’interno di Palazzo Simonelli, nella piccola prazione di Montalto di Cessapalombo, è possibile visitare il Museo delle Carbonaie, allestito in 5 sale espositive nelle quali sono stati raccolti gli utensili, gli strumenti tipici e la documentazione storica dell’epoca. Quello dei carbonai è un antico mestiere che ha caratterizzato il sistema sociale ed economico dei Sibillini […]

Continua a leggere

Comunanza> Presentazione del Comune

Comunanza è un comune di 3.226 abitanti della provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Comunanza è posta in una valle dove scorre il fiume Aso; da qui sono visibili i maestosi monti Sibillini che sono facilmente raggiungibili. Ha l’aspetto di un caratteristico borgo medievale e sorge lungo il fiume Aso. Scavi archeologici, in prossimità di […]

Continua a leggere

Fiastra> Fiegni – Santuario del Beato Ugolino (XII°sec.)

Su di un promontorio che nelle antiche scritture era denominato Valle Segge, derivante dal termine seggio o seggiola, per via dello splendido panorama che da qui si poteva e si può tutt’oggi ammirare, si erge con tutta la sua maestosità il Santuario del Beato Ugolino assieme alla canonica ed alla casa colonica che si trovano […]

Continua a leggere

Fiastra> Lago di Fiastra – 685 mt

In una conca circondata da bellissimi colli verdeggianti e sullo sfondo i Monti Sibillini, cominciarono nel 1954 i lavori di costruzione del più grande bacino idroelettrico della Regione Marche, il Lago di Fiastra, il cui scopo era quello di fornire energia elettrica nella Valle del Fiastrone. I primi studi in merito risalgono addirittura al 1917 […]

Continua a leggere
Pagina 2 di 612345...Ultima »