Fotografare i Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare una raccolta di tutti i Punti più interessanti per scattare stupende Fotografie sui Monti Sibillini. Abbiamo voluto raccogliere numerosissimi scorci che faranno la gioia dei Fotografi amatoriali così come quelli professionisti per immortalare il Parco Nazionale dei Monti Sibillini ubicati nelle provincie di Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Perugia nel cuore delle Marche e dell’Umbria.

Conosci dei Luoghi che ritieni strategici per scattare una fotografia?

Cosa Aspetti? Contattaci

NOTA: Sono necessari i seguenti dati: descrizione del punto che volete segnalare con le indicazioni su quando poter fotografare, il punto esatto da indicare sulla cartina ed almeno una immagine. In mancanza, non potremo pubblicarle.
Grazie per la collaborazione.

Strutture Consigliate:

Agriturismo Santa Lucia dei Sibillini a Montefortino     

Calendario 2018 dei Monti Sibillini      Lavanda dei Sibillini di Montegallo sui Monti Sibillini

     

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Bolognola > Il borgo e la Valle del Fiastrone

Questo scatto è stato effettuato dalla Strada Provinciale 120 che collega Bolognola con Pintura. Sfruttando la posizione sopraelevata rispetto al borgo principale, si può godere di un’ottima visuale che vi permetterà di fotografare Bolognola dall’alto ed immortalare anche la vallata sottostante del Fiastrone che scende fino al Lago di Fiastra. Vi consigliamo di fotografare dalla […]

Continua a leggere

Montemonaco > Il Lago di Gerosa visto da vicino

Il Lago di Gerosa è un bacino artificiale di acqua creato negli anni 80′ ed oggi rappresenta un bellissimo punto naturalistico del territorio di Montemonaco. Questo luogo è rinomato dai pescatori per le diverse specie autoctone di pesci che lo popolano ma anche dagli amanti dei Bird Watching poichè, in autunno ed a primavera, sul […]

Continua a leggere

Montefortino > Il Fascino dei Sibillini visto da Cerretana

Sulla strada che da Montemonaco conduce a Montefortino, 100 mt. prima di arrivare in frazione Cerretana, troverete un tornante ove è ubicata una piccola strada che conduce ai terreni. Qui potrete parcheggiare per scendere lungo la stessa e troverete un’ampia e profonda veduta che si mixa tra i terreni dediti alle colture ed alla pastorizia […]

Continua a leggere

Preci > Scoprire Poggio di Croce, le sue chiese ed il suo panorama

Poggio di Croce è un piccolo borghetto che dista solo pochi chilometri da Preci. Ottimamente conservato e ristrutturato, gode della presenza di diverse chiese e parte delle sue antiche mura, ancora oggi, perfettamente visibili. La posizione migliore per poter fotografare è l’estrema punta che si raggiunge in auto lungo l’unica strada che attraversa il paese […]

Continua a leggere

Fiastra > Veduta sulla Chiesa del Beato Ugolino e Fiegni

La posizione perfetta per immortalare il borgo di Fiegni e la Chiesa del Beato Ugolino è sicuramente la strada che conduce al piccolo borgo di Ruffella-Fiegni. Lasciate alle spalle il Lago di Fiastra e guardate la collina in tutto il suo splendore. Consigliamo di scegliere una giornata di sole limpido con qualche nuvoletta per creare […]

Continua a leggere

Preci > L’incanto di Abeto e del suo borgo

Abeto è un piccolo paese che sorge a 980 mt. s.l.m. distante solamente 10 km da Preci in posizione arroccata e predominante. La posizione che vi proponiamo è ubicata a circa 100 mt prima dell’ingresso al paese adagiandosi al bordo della strada in prossimità della ringhiera di protezione. Bisogna cercare la posizione preferita tra gli […]

Continua a leggere

Norcia > Scoprire Legogne ed il suo abitato

Legogne è un piccolo paese che sorge a 940 mt. s.l.m. distante solamente 10 km da Norcia lungo la strada panoramica. Questo borgo, insieme ai limitrofi Cortigno e Forsivo (situati sulla medesima strada), rappresentano una piacevole scoperta per gli amanti dei sapori veri e “di una volta” ove i suoi abitanti sono semplici e vivono […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto > Colle di Arquata e le Carbonaie

Colle è uno dei paesi più interessanti di Arquata del Tronto per la sua posizione particolare e per le caratteristiche del suo numeroso abitato. Appartenente ai Monti della Laga, è incastonato in mezzo ad una stretta e ripida vallata si presenta come un borgo terrazzato e tutt’oggi ottimamente conservato. Vi suggeriamo di posizionarvi sul sagrato […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto > Veduta di Capodacqua

Capodacqua è uno dei borghi appartenenti al Comune di Arquata del Tronto adagiata ai margini del Parco Nazionale dei Monti Sibillini all’interno di una vallata. L’estensione del paese è notevole ma dalla posizione sulla Strada Provinciale 64, è possibile fotografarla dall’alto per catturarne tutta la sua bellezza. Altro punto interessante (vedi foto 2) è dalla […]

Continua a leggere

Amandola > Veduta panoramica da Casalicchio

Casalicchio è uno dei borghi più isolati del Comune di Amandola e, soprattutto in inverno, difficile da raggiungere. La strada non si presenta in buone condizioni pertanto bisogna prestare attenzione con autovetture basse o ingombranti. Il borghetto sorge isolato ed è posizionato su un altipiano molto silenzioso ed estremamente panoramico ove potrete scordere di un […]

Continua a leggere

Visso > Piazza dei Martiri Vissani e dintorni

Il cuore pulsante di tutte le attività del Comune di Visso è situato nella Piazza dei Martiri Vissani e nelle strette viuzze laterali. Il clima che si respira è molto distensivo ed affascinante poichè le antiche botteghe, ancora oggi, sono in piena attività forti di una popolazione ancora “fedele” al territorio che ha deciso di […]

Continua a leggere

Acquacanina > Castello dei Varano

Il Castello dei Varano è senz’ombra di dubbio uno dei luoghi più interessanti del Comune di Acquacanina e posizionandosi poco fuori dalla sua porta, ubicata sul lato sinistro scendendo dalla strada, si potrà ricavare una buona prospettiva della struttura d’accesso. Vi consigliamo di fotografare dalla mattina fino alle prime ore del pomeriggio per non avere […]

Continua a leggere

Norcia > La Quercia plurisecolare di Nottoria

In posizione leggermente spostata dal paese, sulla strada che da Nottoria porta a Frascaro, si erge solitaria e silenziosa la più grande quercia plurisecolare di tutto il comprensorio. Di straordinarie dimensioni, ha un’altezza di 22 mt., una circonferenza del tronco di 5,10 mt. mentre quella della sua chioma arriva a superare i 30 mt. E’ […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 41234