Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Norcia> Agriano – Chiesa di San Nicola (XVI°sec.)

Poco fuori l’abitato di Agriano, sul colle Copecchia accanto al cimitero, sorge la Chiesa di San Nicola in precedenza chiamata Madonna di Copecchia. Fu costruita nel 1577 per volontà del Vescovo Fulvio Orsini sul luogo dove in precedenza si trovava un semplice sacello (piccola chiesetta edificata con lo scopo devozionale) ed ultimata, venne concessa nel […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano (XV°sec.)

In frazione Sorbo, a pochi chilometri da Ussita, sorge la Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano. Venne eretta nel 1485 per implorare la fine di un’epidemia di peste che stava decimando ed affliggendo tutta la popolazione dei Comuni di Ussita, Visso e dintorni. Al suo interno è possibile ammirare una statua lignea del 1500 raffigurante […]

Continua a leggere

Montegallo> Uscerno – Chiesa di San Savino (XVI°sec.)

Una piccola e stretta via conduce in cima all’abitato di Uscerno dove si raggiunge la Chiesa di San Savino costruita nella seconda metà del 1500 (e più precisamente nel 1569 come da incisione posta sull’arco d’ingresso). La facciata semplice e lineare è sormontata da un campanile con torretta a vela che reca sulla sommità un […]

Continua a leggere

Pievebovigliana> Isola – Chiesa di San Giovanni (XIV°sec.)

In frazione Isola si erge la Chiesa di San Giovanni, edificata nel XIV secolo in stile medievale. Il complesso si presenta a pianta circolare con 4 cappelle ed una cupola ed all’interno conserva vari affreschi databili tra il XIV ed il XV secolo tra cui, nel pilone dell’arco centrale, frammenti di una Crocifissione trecentesca. Esternamente […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Faete – Chiesa della Madonna della Neve (XV°sec.)

Vasti castagneti secolari sovrastano l’abitato di Faete e ne donano enorme pregio soprattutto nel periodo autunnale per la consueta raccolta delle castagne. Proprio in questa zona, risiede la Chiesa della Madonna della Neve offrendo uno splendido panorama nei pressi del cimitero del paese. La tradizione marchigiana vuole che le chiese, le cappelle e le edicole […]

Continua a leggere

Ussita> Vallestretta – Chiesa di Santa Reparata (XVII°sec.)

La frazione di Vallestretta, ubicata sulla strada che conduce al Santuario del Macereto, prima del 1590 possedeva una piccola Chiesa intitolata a Santa Mariola. A seguito di una terribile alluvione la chiesa venne completamente distrutta e gli abitanti decisero di ricostruirne un’altra più a monte intitolandola a Santa Reparata. Anch’essa subì un’alluvione nel 1604 ma, […]

Continua a leggere

Preci> Collescille – Chiesa di Santa Maria Assunta (XVI°sec.)

Lungo la via s’incontra la Chiesa di Santa Maria Assunta edificata nel XVI sec. e che, a causa delle violente e numerose scosse sismiche che nel settembre 1997 per giorni colpirono le Marche e l’Umbria, subì parecchi danni strutturali. La gravità della situazione richiese un consistente intervento di restauro che l’hanno portata ad avere l’aspetto […]

Continua a leggere

Bolognola> Villa Bentivoglio – Chiesa di San Nicolò (XVIII°sec.)

L’attuale Chiesa di San Nicolò fu costruita tra il 1828 ed il 1833 dopo aver demolito quella precedente della seconda metà del XV sec. in quanto troppo piccola per contenere tutti i fedeli che partecipavano alle celebrazioni liturgiche. Don Angelo Primavera, l’allora parroco, fece decorare a tempera l’interno; tale decorazione andò perduta nel 1964 anno […]

Continua a leggere

Preci> Saccovescio – Chiesa del Sacro Cuore (XVIII°sec.)

Sulla piazza di Saccovescio di Preci si erge la Chiesa del Sacro Cuore che oggi si presenta radicalmente differente rispetto all’originaria in quanto negli anni ha subito numerose trasformazioni fino ad assumere l’aspetto attuale nel XVIII sec. quando venne completamente riedificata. Secondo la visita pastorale del vescovo Lascaris, nella chiesa risultavano esserci ben cinque altari […]

Continua a leggere

Castelluccio di Norcia> Chiesa di Santa Maria Assunta (XVI°sec.)

Salendo sulla cima del colle di Castelluccio di Norcia, una volta chiamato “le pitture”, si arriva nel nucleo più antico del paese dove si trova l’unica porta rimasta delle antiche mura adiacente la Chiesa di Santa Maria Assunta. Edificata nel XVI sec. si presenta con una scalinata che conduce alla facciata intonacata nel quale è […]

Continua a leggere

Acquacanina> Santuario della Madonna del Vallone (XVII°sec.)

A lato della strada principale che attraversa la frazione di Piè di Colle, nel punto in cui forma un gomito si erge, isolato ed incastonata nel verde dei boschi che lo circondano, il Santuario della Madonna del Vallone. Notizie precise in merito alla data in cui venne costruito non ve ne sono ma, come riportato in […]

Continua a leggere

Visso> Chiesa del Santissimo Crocifisso (XIV°sec.)

A Visso, in Via Pontelato, è possibile ammirare la Chiesa del Santissimo Crocifisso risalente al XIV secolo che venne completamente ricostruita nel corso del XV secolo quando le clarisse vi costruiscono accanto il loro monastero. Nel 1501 le Clarisse abbandonarono il complesso per trasferirsi nel nuovo insediamento di Santa Chiara. Da documenti del 1338 si […]

Continua a leggere

Norcia> Agriano – Chiesa di San Vito (X°sec.)

Alle porte del borgo di Agriano, sulla strada che da Norcia conduce a Cascia, si trova la Chiesa di San Vito. I primi documenti che parlano di questo luogo di culto, risalgono circa all’anno 1000 quando divenne, insieme ai terreni circostanti, possedimento dell’Abbazia di Farfa, ubicata in provincia di Rieti, per poi passare nel 1253, […]

Continua a leggere

Montemonaco> Chiesa di San Benedetto (XV°sec.)

Lungo Via Italia a Montemonaco, incontrerete la Chiesa di San Benedetto, addossata alle antiche mura castellane e limitrofa alla Porta San Biagio. Notizie precise sulla sua edificazione originale non ce ne sono ma si sa con certezza che subì un restauro nel 1546 per opera di Guglielmo Lombardo, come da incisione riportata sul portale cuspidato […]

Continua a leggere

Norcia> Ancarano – Chiesa di San Matteo a Piè del Colle (XV°sec.)

La Chiesa di San Matteo a Piè del Colle, risale al XV sec. e presenta una facciata umile, semplice e dismessa. Gli interni, ristrutturati nel 1993, hanno riportato alla luce gli affreschi della testata su cui era addossato l’altare, ora scostato dal muro. A destra dell’altare bella la nicchia affrescata raffigurante la Madonna della Misericordia […]

Continua a leggere

Montefortino> Chiesa della Madonna della Pace (XIII°sec.)

Sulla Strada Comunale per l’Ambro si trova la Chiesa della Madonna della Pace, costruita nel 1265 a ricordo della pace raggiunta tra Montefortino, Amandola e i suoi alleati. Venne in seguito restaurata nel 1632 in occasione della chiusura della controversia tra Montefortino ed Amandola sul possedimento della località Fonte del Faggio. Ora si presenta in […]

Continua a leggere
Pagina 8 di 14« Prima...678910...Ultima »