Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Norcia> Cortigno – Chiesa di Santa Maria (XVI°sec.)

Presso la fonte principale posta all’ingresso del paese di Cortigno, si trova la Chiesa di Santa Maria edificata nel XVI secolo ed oggi sconsacrata. Come attestato da un’iscrizione su una croce a due bracci anch’essa del XVI sec. posta all’esterno, fu sotto le dipendenze dell’ospedale di Santo Spirito in Saxia, situato a Roma nei pressi […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa della Madonna dei Santi (XV°sec.)

Nel bosco, a circa 45-55 minuti dall’abitato di Spelonga, è possibile ammirare la Chiesa della Madonna dei Santi. Completamente immersa nella natura, tra verdi boschi e pascoli, troverete questo gioiello stupendo del Comune di Arquata del Tronto in perfetto stato di ristrutturazione. Di questa, la leggenda narra che delle persone videro una donna, la “Madonna”, […]

Continua a leggere

Preci> Fiano d’Abeto – Chiesa di San Michele Arcangelo (XVI°sec.)

A valle, in località Fiano di Abeto, il cui nome deriva da fanulum, diminutivo di fanum, neologismo lessicale pagano indicante “luogo sacro”, si trovano sei grotte preistoriche a pianta quadrangolare ed a unica cella, utilizzate come tombe rupestri e nelle quali sono stati ritrovati più di 400 esemplari tra utensili ed antichi manufatti risalenti a […]

Continua a leggere

Norcia> Chiesa di Santa Rita (XVII°sec.)

Scendendo lungo Via Gioberti e Via Dante, nel centro di Norcia, arriverete in Piazza Garibaldi dove si erge la Chiesa di Santa Rita, chiamata anche Chiesa della Misericordia. Edificata con pietre recuperate da edifici distrutti dai sismi del XVIII sec., si presenta con una facciata terminante a cuspide sotto cui è posto un rosone circolare. […]

Continua a leggere

Amandola> Casa di Tasso – Chiesa dell’Immacolata (XIX°sec.)

Nella piazza di Casa Tasso si trova la piccola e graziosa Chiesa dell’Immacolata di cui non si hanno notizie certe sulla sua data di origine. Si sa solo che fu sotto la giurisdizione della Chiesa di San Pietro in Castagna situata nella frazione di Salvi. Osservando però gli elementi che la compongono, una struttura semplice […]

Continua a leggere

Montegallo> Corbara – Chiesa di Santa Germana (XVI°sec.)

Nella piccola frazione di Corbara, lungo la strada che costeggia il torrente Rio, sorge la Chiesa vecchia di Santa Germana le cui origini risalgono al XVI°-XVII° sec. La sua estrema vicinanza a Collicello, distante soltanto 200 mt, portano a trattare le due realtà come una unica tanto che questa risulta essere la chiesa di riferimento per […]

Continua a leggere

Norcia> Cattedrale di Santa Maria Argentea (XVI°sec.)

Accanto alla Castellina nel centro di Norcia, in posizione leggermente spostata rispetto agli altri edifici che si affacciano sulla piazza, si trova la Cattedrale di Santa Maria Argentea, così chiamata in ricordo di una pieve altomedievale che venne demolita nel 1554 per far posto alla realizzazione della Castellina. Edificata in stile rinascimentale tra il 1560 […]

Continua a leggere

Ussita> San Placido – Chiesa di Sant’Eustachio (XV°sec.)

Nella piccola e graziosa frazione di San Placido, dove ancora oggi è possibile osservare degli edifici che conservano dei bei portali risalenti al XV e XVI secolo, sorge la graziosa Chiesa di Sant’Eustacchio. La chiesa venne edificata nel corso del XIV secolo ed annessa è possibile osservare una piccola canonica. A seguito delle violenti scosse […]

Continua a leggere

Montefortino> Chiesa di San Francesco (XIV°sec.)

Costeggiando il lato est delle mura di Montefortino e percorrendo un breve tratto di strada statale, si giungerà alla Porta di Santa Lucia o Porta di Levante a cui si accede al centro storico. Risalendo il colle si giungerà al nucleo più antico dell’abitato dove si trova la quattrocentesca Chiesa di San Francesco che venne […]

Continua a leggere

Amandola> San Cristoforo – Chiesa di San Cristoforo (XV°sec.)

Nella piazza del borgo di San Cristoforo si trova la Chiesa di San Cristoforo che si presenta con la facciata semplice e lineare intonacata ed al possente campanile che termina a cuspide ed al suo interno sono custodite le campane e quattro finestre monofore. Le prime informazioni della chiesa risalgono al 1470, periodo in cui […]

Continua a leggere

Montegallo> Abetito – Chiesa di San Pietro (XVI° sec.)

Sulla zona più a monte dell’abitato di Abetito, è ubicata la Chiesa di San Pietro edificata, secondo le incisioni riportate, nel 1570. Come si può visivamente notare, la sua costruzione è avvenuta in due momenti diversi ma purtroppo non è possibile risalire all’origine. Ad oggi non disponiamo di ulteriori informazioni in merito.

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa di Sant’Andrea (XIV°sec.)

A ridosso della porta trecentesca d’ingresso della parte alta di Campi, si trova la Chiesa di Sant’Andrea edificata nel XIV sec. Esternamente si presenta con un portico pensile rinascimentale a pianta triangolare e a cinque arcate che fu aggiunto nel XVI sec. dove sono ben visibili e riconoscibili tracce di decorazioni ed affreschi raffiguranti Sant’Andrea, […]

Continua a leggere

Montegallo> Colle – Chiesa di San Rocco (XVI°sec.)

La Chiesa di San Rocco è un piccolo e graziosissimo edificio di Colle di Montegallo e riporta sopra il portale l’incisione delle date 1563 e 1580. Gli interni sono piccoli e fanno respirare un’ atmosfera di sacra devozione caratteristica dei piccoli paesi di montagna. Ad oggi non disponiamo di ulteriori informazioni in merito.

Continua a leggere

Norcia> Chiesa della Madonna Addolorata (XIII°sec.)

Adiacente il Palazzo si noterà la Chiesa della Madonna dell’Addolorata, chiamata anche Chiesa di San Filippo che, come tutti gli edifici cittadini, ha subito rimaneggiamenti e restauri effettuati dopo i terremoti che nei secoli hanno colpito tutta la zona. L’aspetto che oggi è possibile ammirare è frutto di un lavoro che risale alla fine del […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Nemi – Chiesa della Madonna del Soldato (XV°sec.)

La costruzione della Chiesa della Madonna del Soldato può essere fatta risalire al XV secolo. La chiesa originale venne demolita e ricostruita poco distante incorporandola alla struttura conventuale adiacente. L’interno si presenta con volta a botte ed alle pareti sono appese due tele raffiguranti una San Michele che schiaccia il demonio, opera di Giovanni Antonio […]

Continua a leggere
Pagina 7 di 14« Prima...56789...Ultima »