Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Acquacanina> Santuario della Madonna del Vallone (XVII°sec.)

A lato della strada principale che attraversa la frazione di Piè di Colle, nel punto in cui forma un gomito si erge, isolato ed incastonata nel verde dei boschi che lo circondano, il Santuario della Madonna del Vallone. Notizie precise in merito alla data in cui venne costruito non ve ne sono ma, come riportato in […]

Continua a leggere

Visso> Chiesa di Sant’Agostino (XIV°sec.)

A Visso, in Piazza dei Martiri Vissani, sorge la Chiesa di Sant’Agostino che venne edificata in stile gotico nel XIV secolo. Presenta una bella facciata con portale ogivale a triplo ordine di colonnine ed un raffinato rosone in alto al centro. Al suo interno era conservato un dipinto eseguito da Giovanni di Pietro, detto lo […]

Continua a leggere

Montegallo> Propezzano – Chiesa di San Vito (XVI°sec.)

Isolata invece dall’agglomerato, su di un alto poggio di Propezzano, è stata eretta la Chiesa di San Vito del XVI° sec. dotata un tempo di una torre campanaria poi crollata. Tutta la struttura è stata sapientemente ristrutturata nel 2010 ed oggi rappresenta un vero splendore nel punto più alto del borgo. Ad oggi non disponiamo […]

Continua a leggere

Norcia> San Pellegrino – Chiesa di Santa Giuliana (XV°sec.)

Poco fuori l’abitato di San Pellegrino, in aperta campagna ed a valle del paese, si trova la Chiesa di Santa Giuliana la cui costruzione risale al XV sec. e che venne utilizzata dai monaci benedettini e dai cappellani di San Giovanni di Norcia per celebrare le messe. Sul fianco sinistro sono osservabili due monofore romaniche […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Marzoli – Chiesa di San Nicola (XIII°sec.)

In frazione Marzoli si trova la Chiesa di San Nicola. Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Nicola dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi Pievebovigliana) il cui pievano aveva il potere di scegliere il rettore e battezzare i bambini del paese. Il borgo nel Medioevo era un centro […]

Continua a leggere

Montemonaco> Chiesa di San Benedetto (XV°sec.)

Lungo Via Italia a Montemonaco, incontrerete la Chiesa di San Benedetto, addossata alle antiche mura castellane e limitrofa alla Porta San Biagio. Notizie precise sulla sua edificazione originale non ce ne sono ma si sa con certezza che subì un restauro nel 1546 per opera di Guglielmo Lombardo, come da incisione riportata sul portale cuspidato […]

Continua a leggere

San Ginesio> Chiesa e Convento di Sant’Agostino (XIII°sec.)

La Chiesa di Sant’Agostino con l’annesso Convento degli Agostiniani sorge sui resti di quello che era in origine un primitivo edificio religioso dedicato a Santa Maria Maddalena costruito nel 1230 ed i cui caratteri sono ancora oggi visibili nella muratura dell’abside e sul fianco destro, che porta i segni di un antico ingresso con archi […]

Continua a leggere

Fiastra> Trebbio – Chiesa di San Paolo (VIII°sec.)

Sul colle di Trebbio, dove sono ancora visibili alcuni resti del vecchio Castrum Flastrae, si trova la Chiesa di San Paolo, fondata dal Duca di Spoleto Faroaldo I e ricostruita da Faroaldo II nel 705. Venne in seguito ristrutturata tra il X e l’XI sec. in stile romanico ed era circondata e protetta dalla cinta […]

Continua a leggere

Preci> Saccovescio – Chiesa del Sacro Cuore (XVIII°sec.)

Sulla piazza di Saccovescio di Preci si erge la Chiesa del Sacro Cuore che oggi si presenta radicalmente differente rispetto all’originaria in quanto negli anni ha subito numerose trasformazioni fino ad assumere l’aspetto attuale nel XVIII sec. quando venne completamente riedificata. Secondo la visita pastorale del vescovo Lascaris, nella chiesa risultavano esserci ben cinque altari […]

Continua a leggere

Preci> Saccovescio – Chiesa di Santo Spes (XIV°sec.)

Poco fuori il centro abitato, in direzione di Borgo di Preci, sorge la Chiesa di Santo Spes, la più antica della frazione e dedicata al fondatore della vita eremitica e monastica che intorno al V sec. si insediò su queste terre e che fondò intorno al 450 un monastero a Campi, vicino a Norcia. La […]

Continua a leggere

Norcia> Agriano – Chiesa di San Vito (X°sec.)

Alle porte del borgo di Agriano, sulla strada che da Norcia conduce a Cascia, si trova la Chiesa di San Vito. I primi documenti che parlano di questo luogo di culto, risalgono circa all’anno 1000 quando divenne, insieme ai terreni circostanti, possedimento dell’Abbazia di Farfa, ubicata in provincia di Rieti, per poi passare nel 1253, […]

Continua a leggere
Pagina 5 di 14« Prima...34567...10...Ultima »