Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Fiastra> Podalla – Chiesa di Santa Croce (XII°sec.)

Poco fuori l’abitato di Podalla sorge su di un promontorio al centro di una radura e circondata dalla vegetazione la Chiesa di Santa Croce. Notizie precise in merito alla sua edificazione non ve ne sono ma un antico documento ne attesta la sua esistenza già nel 1248. Edificata completamente in pietra presenta una facciata semplice […]

Continua a leggere

Montemonaco> Foce – Chiesa di San Bartolomeo (XIV°sec.)

Delle due antiche chiese che sorgevano a Foce di Montemonaco, oggi rimane solo quella di San Bartolomeo forse sorta sulle rovine di un antico eremo o abbazia e che fu restaurata da Don Basilio Brunori, parroco e combattente di inizio secolo, caduto nella grande guerra e decorato di due medaglie al valore militare. Qui a […]

Continua a leggere

Norcia> Legogne – Chiesa di San Martino (XVI°sec.)

Nella parte alta di Legogne, potrete vedere la Chiesa di San Martino del XVI sec., caratterizzata da una loggia pensile coperta a cui si accede attraverso una scalinata rifatta nel 1969. Sotto la loggia sono poste due porte che venivano utilizzate una dalle donne e l’altra dagli uomini per accedere alla chiesa; una di queste, […]

Continua a leggere

Amandola> Casalicchio – Chiesa della Sacra Famiglia (XVIII°Sec)

Nell’abitato di Casalicchio si trova la piccola Chiesa della Sacra Famiglia che purtroppo non versa in un buon stato di conservazione. Notizie certe sulla sua edificazione non ve ne sono ma si presume che la data 1781, riportata sulla  lapide esposta sopra il portale d’ingresso, rappresenti la sua costruzione. Si  è riusciti a risalire invece […]

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa di Sant’Antonio (XIV°sec.)

Nella parte a valle di Campi, all’incrocio della vecchia strada che conduceva a Visso e che sale nella parte alta di Campi, si trova la Chiesa di Sant’Antonio. Si tratta di uno stabile basso e lungo che venne completamente ricostruito tra il XIV ed il XVI sec. su di una primitiva struttura gotica risalente al […]

Continua a leggere

Ussita> Chiesa di Santa Maria Assunta (XIV°sec.)

In località Pieve, a poche centinaia di metri dal palazzo del Comune di Ussita, sorge la Chiesa di Santa Maria Assunta, edificata in stile romanico nel 1300 sulle fondamenta di un antico edificio di culto che, da alcuni elementi stilistici ancora oggi visibili, dovrebbe risalire all’anno Mille. Da essa dipendevano ventidue cappelle e chiese della […]

Continua a leggere

Montegallo> Rigo – Chiesa di San Giovanni Battista (XVI°sec.)

Situata nel centro di Rigo, si presenta in buono stato di conservazione la Chiesa di San Giovanni Battista del XVI° sec. dalla facciata semplice e lineare sormontata da un campanile a vela con 2 campane, ha un bel portale architravato con lunetta e al suo interno è conservata una pala d’altare del XVI° sec. raffigurante […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Taro – Chiesa di San Biagio (XIV°sec.)

La Chiesa di San Biagio che sorge al centro della piccola frazione di Taro e la cui costruzione risale al 1300 circa, ha sostituito quelle che in origine era dedicata a San Michele Arcangelo. Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Biagio dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi […]

Continua a leggere

Visso> Chiesa della Concezione (XVI°sec.)

A Visso, in posizione leggermente decentrata rispetto al centro del paese, si trova la Chiesa della Concezione che venne edificata ne XVI secolo sui resti di quello che era un antico eremo che, ricavato nella pietra viva, si trova ai piedi della chiesa. In questo luogo nel XII secolo si costituì l’Oratorio di Santa Barnaba […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Chiesa di Santo Stefano (XIII°sec.)

Subito fuori dalla frazione di Sorbo sorge la Chiesa di Santo Stefano, risalente al XIII secolo. Nel 1942 la chiesa ha subito un attento ed accurato restauro finanziato dal Senatore Sili nel quale si è cercato di preservare il più possibile la sua struttura originaria. L’edificio è costituito da due corpi di fabbrica, quello di […]

Continua a leggere

Norcia> Chiesa di Santa Rita (XVII°sec.)

Scendendo lungo Via Gioberti e Via Dante, nel centro di Norcia, arriverete in Piazza Garibaldi dove si erge la Chiesa di Santa Rita, chiamata anche Chiesa della Misericordia. Edificata con pietre recuperate da edifici distrutti dai sismi del XVIII sec., si presenta con una facciata terminante a cuspide sotto cui è posto un rosone circolare. […]

Continua a leggere

Norcia> Cattedrale di Santa Maria Argentea (XVI°sec.)

Accanto alla Castellina nel centro di Norcia, in posizione leggermente spostata rispetto agli altri edifici che si affacciano sulla piazza, si trova la Cattedrale di Santa Maria Argentea, così chiamata in ricordo di una pieve altomedievale che venne demolita nel 1554 per far posto alla realizzazione della Castellina. Edificata in stile rinascimentale tra il 1560 […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Marzoli – Chiesa di San Nicola (XIII°sec.)

In frazione Marzoli si trova la Chiesa di San Nicola. Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Nicola dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi Pievebovigliana) il cui pievano aveva il potere di scegliere il rettore e battezzare i bambini del paese. Il borgo nel Medioevo era un centro […]

Continua a leggere

Amandola> Francalancia – Chiesa di San Vincenzo (XVIII°sec.)

La piccola e graziosa Chiesa di San Vincenzo di Francalancia fu fatta erigere da Don Vincenzo Ferranti con facoltà della curia il 13 Novembre 1790, ed il suo patronato apparteneva alle famiglie Ferranti e Serra. Nel Medioevo il patronato era il diritto di un feudatario su una chiesa o un convento eretti sulla sua proprietà […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano (XV°sec.)

In frazione Sorbo, a pochi chilometri da Ussita, sorge la Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano. Venne eretta nel 1485 per implorare la fine di un’epidemia di peste che stava decimando ed affliggendo tutta la popolazione dei Comuni di Ussita, Visso e dintorni. Al suo interno è possibile ammirare una statua lignea del 1500 raffigurante […]

Continua a leggere
Pagina 4 di 14« Prima...23456...10...Ultima »