fbpx

Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Norcia> Legogne – Chiesa di San Martino (XVI°sec.)

Nella parte alta di Legogne, potrete vedere la Chiesa di San Martino del XVI sec., caratterizzata da una loggia pensile coperta a cui si accede attraverso una scalinata rifatta nel 1969. Sotto la loggia sono poste due porte che venivano utilizzate una dalle donne e l’altra dagli uomini per accedere alla chiesa; una di queste, […]

Continua a leggere

Ussita> Sasso – Chiesa di Santa Lucia (XIII°sec.)

In frazione Sasso, a poche centinaia di metri da Ussita in direzione Visso, sorge la piccola e graziosa Chiesa di Santa Lucia che venne edificata nel 1200 in stile romanico. L’interno si presenta a unica navata e conserva una tela del XVII secolo raffigurante la Santa ed alcuni affreschi del XV secolo attribuiti alla scuola […]

Continua a leggere

Ussita> San Placido – Chiesa di Sant’Eustachio (XV°sec.)

Nella piccola e graziosa frazione di San Placido, dove ancora oggi è possibile osservare degli edifici che conservano dei bei portali risalenti al XV e XVI secolo, sorge la graziosa Chiesa di Sant’Eustacchio. La chiesa venne edificata nel corso del XIV secolo ed annessa è possibile osservare una piccola canonica. A seguito delle violenti scosse […]

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa della Madonna della Piazza (XIV°sec.)

A poca distanza dalla Chiesa di Sant’Andrea si trova la Chiesa della Madonna della Piazza che venne fondata nel 1351. Essa nel XV sec. era anche chiamata Chiesa di Santa Maria della Misericordia ed aveva annesso un ospedale. Risulta essere addossata alle abitazioni e poco riconoscibile ma il piccolo campanile a vela ne permette la […]

Continua a leggere

Montefortino> Rubbiano – Eremo di San Leonardo (XI°sec.)

L’Eremo di San Leonardo sorge su un vasto pianoro, a 1.128 mt. di altitudine, tra il Monte Sibilla ed il Monte Priora, circondato da una fitta vegetazione di tassi, aceri e faggi. Ricostruito sui resti di quello che era un antico monastero fondato dai seguaci di San Benedetto, l’origine del nome Monte Priora deriva da […]

Continua a leggere

San Ginesio> Chiesa di San Tommaso e Barnaba (XIV°sec.)

La Chiesa dei Santi Tommaso e Barnaba venne eretta a partire dal 1339 e fino al 1365 dalla Confraternita dei Flagellati o Disciplinati di San Ginesio che ottennero il permesso dal Capitolo Vaticano di erigere una chiesa dedicata all’Apostolo Tommaso. Nel 1823 qui si istituì la Confraternita del Sacro Cuore di Gesù, detta anche dei […]

Continua a leggere

Preci> Poggio di Croce – Chiesa dell’Annunziata (XIV°sec.)

La Chiesa dell’Annunziata la cui costruzione risale al XIV sec. e che negli anni ha subito notevoli rimaneggiamenti. Edificata in pietra a vista risulta intonacata solo nella parte alta della facciata nella quale si trovano un semplice portale affiancato da due piccole finestre protette da una grata ed un rosone posto sopra. Sul tetto è […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano (XV°sec.)

In frazione Sorbo, a pochi chilometri da Ussita, sorge la Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano. Venne eretta nel 1485 per implorare la fine di un’epidemia di peste che stava decimando ed affliggendo tutta la popolazione dei Comuni di Ussita, Visso e dintorni. Al suo interno è possibile ammirare una statua lignea del 1500 raffigurante […]

Continua a leggere

Visso> Chiesa e Convento di San Giacomo (XVI°sec.)

La Chiesa di San Giacomo, situata a ridosso di una delle porte di accesso all’abitato di Visso, venne costruita nel XVI secolo in stile rinascimentale. Presenta un bel portale con ai lati due pilastri scanalati e capitelli dorici che sostengono la trabeazione a timpano triangolare. Annesso alla chiesa si trovava un monastero costruito nel XIV […]

Continua a leggere

Acquacanina> Santuario della Madonna del Vallone (XVII°sec.)

A lato della strada principale che attraversa la frazione di Piè di Colle, nel punto in cui forma un gomito si erge, isolato ed incastonata nel verde dei boschi che lo circondano, il Santuario della Madonna del Vallone. Notizie precise in merito alla data in cui venne costruito non ve ne sono ma, come riportato in […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa della Madonna dei Santi (XV°sec.)

Nel bosco, a circa 45-55 minuti dall’abitato di Spelonga, è possibile ammirare la Chiesa della Madonna dei Santi. Completamente immersa nella natura, tra verdi boschi e pascoli, troverete questo gioiello stupendo del Comune di Arquata del Tronto in perfetto stato di ristrutturazione. Di questa, la leggenda narra che delle persone videro una donna, la “Madonna”, […]

Continua a leggere

Montegallo> Propezzano – Chiesa di San Vito (XVI°sec.)

Isolata invece dall’agglomerato, su di un alto poggio di Propezzano, è stata eretta la Chiesa di San Vito del XVI° sec. dotata un tempo di una torre campanaria poi crollata. Tutta la struttura è stata sapientemente ristrutturata nel 2010 ed oggi rappresenta un vero splendore nel punto più alto del borgo. Ad oggi non disponiamo […]

Continua a leggere

Ussita> Chiesa di Santa Maria Assunta (XIV°sec.)

In località Pieve, a poche centinaia di metri dal palazzo del Comune di Ussita, sorge la Chiesa di Santa Maria Assunta, edificata in stile romanico nel 1300 sulle fondamenta di un antico edificio di culto che, da alcuni elementi stilistici ancora oggi visibili, dovrebbe risalire all’anno Mille. Da essa dipendevano ventidue cappelle e chiese della […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Nemi – Chiesa della Madonna del Soldato (XV°sec.)

La costruzione della Chiesa della Madonna del Soldato può essere fatta risalire al XV secolo. La chiesa originale venne demolita e ricostruita poco distante incorporandola alla struttura conventuale adiacente. L’interno si presenta con volta a botte ed alle pareti sono appese due tele raffiguranti una San Michele che schiaccia il demonio, opera di Giovanni Antonio […]

Continua a leggere

Norcia> Agriano – Chiesa di San Vito (X°sec.)

Alle porte del borgo di Agriano, sulla strada che da Norcia conduce a Cascia, si trova la Chiesa di San Vito. I primi documenti che parlano di questo luogo di culto, risalgono circa all’anno 1000 quando divenne, insieme ai terreni circostanti, possedimento dell’Abbazia di Farfa, ubicata in provincia di Rieti, per poi passare nel 1253, […]

Continua a leggere

Fiastra> Trebbio – Chiesa di San Paolo (VIII°sec.)

Sul colle di Trebbio, dove sono ancora visibili alcuni resti del vecchio Castrum Flastrae, si trova la Chiesa di San Paolo, fondata dal Duca di Spoleto Faroaldo I e ricostruita da Faroaldo II nel 705. Venne in seguito ristrutturata tra il X e l’XI sec. in stile romanico ed era circondata e protetta dalla cinta […]

Continua a leggere
Pagina 2 di 1412345...10...Ultima »