fbpx

Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Ussita> Casali – Chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio (XI°sec.)

Dalla Val Castoriana i monaci benedettini eutiziani, risalendo le più importanti vie di transito lungo le valli appenniniche, fondarono in un vasto territorio numerose celle eremitiche tra le quali quella dei Santi Vincenzo ed Anastasio ubicata nella frazione di Casali a soli 6 km da Ussita. Fu costruita in sostituzione dell’antico Eremo di Sant’Angelo di […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Chiesa della Santissima Annunziata (XV°sec.)

Percorrendo la via che conduce alla Rocca di Arquata del Tronto, potrete ammirare la Chiesa della Santissima Annunziata. Dalla facciata molto semplice presenta un portale scolpito in arenaria e un interno a unica navata in cui sono custoditi altari lignei, una tela dell’Annunciazione del XVI sec. e un Crocifisso intagliato e dipinto che alcuni studiosi […]

Continua a leggere

Montefortino> Chiesa di San Francesco (XIV°sec.)

Costeggiando il lato est delle mura di Montefortino e percorrendo un breve tratto di strada statale, si giungerà alla Porta di Santa Lucia o Porta di Levante a cui si accede al centro storico. Risalendo il colle si giungerà al nucleo più antico dell’abitato dove si trova la quattrocentesca Chiesa di San Francesco che venne […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Castello – Chiesa di Sant’Antonio (XIII°sec.)

In frazione Castello sorge la Chiesa di Sant’Antonio, edificata in stile romanico nel corso del XIII secolo ed è rivolta verso nord anzichè verso est per antiche esigenze di difesa. In seguito venne aperta una monofora verso est che illuminava l’altare a sottolineare il ricordo del Cristo che viene da oriente. La struttura esterna si […]

Continua a leggere

San Ginesio> Chiesa di Santa Maria Assunta (XI°sec.)

La Chiesa di Santa Maria Assunta, detta anche Collegiata, venne costruita nell’XI secolo sul luogo nel quale sorgeva una cappella paleocristiana che la tradizione vuole fosse dedicata a San Ginesio e le cui tracce sono costituite dall’edicola a destra del portale, dove si ritiene fosse dipinta un’immagine del santo. Nei secoli subì numerose modifiche e […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Chiesa di Santa Croce (XIX°sec.)

In frazione Sorbo sorge la Chiesa di Santa Croce, la cui costruzione risale al 1860 per iniziativa di tre sacerdoti appartenenti alle famiglie del luogo. La costruzione risulta essere semplice ed elegante con un pregevole portale in travertino del 1500 di ottima fattura con rifiniture lineari che venne tolto da un antico palazzo di Visso […]

Continua a leggere

Norcia> Chiesa di Sant’Agostino (XIV°sec.)

Salendo lungo via Mattia Amadio nel centro di Norcia, si arriva in Piazzetta Margherita su cui si affaccia la Chiesa di Sant’Agostino che venne costruita nel 1300. La facciata a capanna presenta un bel portale ogivale in stile gotico del XIV sec. con sopra una lunetta affrescata nel 1368 e raffigurante la Madonna con Bambino […]

Continua a leggere

Preci> Saccovescio – Chiesa di Santo Spes (XIV°sec.)

Poco fuori il centro abitato, in direzione di Borgo di Preci, sorge la Chiesa di Santo Spes, la più antica della frazione e dedicata al fondatore della vita eremitica e monastica che intorno al V sec. si insediò su queste terre e che fondò intorno al 450 un monastero a Campi, vicino a Norcia. La […]

Continua a leggere

Montefortino> Collina – Chiesa della Menderella (XIV°sec.)

Sulla strada non asfaltata tra Collina e Santa Lucia, troverete le indicazioni per la Chiesa della Menderella che sorge isolata su di un pianoro dall’affaccio stupendo ed ampio sui Monti Sibilla e Torrone. Si presume che la sua costruzione possa risalire al XIV sec. ed eseguita da maestranze locali. Una ricostruzione parziale dell’edificio venne eseguita […]

Continua a leggere

Fiastra> Podalla – Chiesa di Santa Croce (XII°sec.)

Poco fuori l’abitato di Podalla sorge su di un promontorio al centro di una radura e circondata dalla vegetazione la Chiesa di Santa Croce. Notizie precise in merito alla sua edificazione non ve ne sono ma un antico documento ne attesta la sua esistenza già nel 1248. Edificata completamente in pietra presenta una facciata semplice […]

Continua a leggere

Norcia> Campi – Chiesa di Sant’Andrea (XIV°sec.)

A ridosso della porta trecentesca d’ingresso della parte alta di Campi, si trova la Chiesa di Sant’Andrea edificata nel XIV sec. Esternamente si presenta con un portico pensile rinascimentale a pianta triangolare e a cinque arcate che fu aggiunto nel XVI sec. dove sono ben visibili e riconoscibili tracce di decorazioni ed affreschi raffiguranti Sant’Andrea, […]

Continua a leggere

Montegallo> Pistrino – Chiesa di Santa Lucia (XV°sec.)

Il piccolo nucleo abitativo di Pistrino, tutt’ora ben conservato, custodisce al suo interno la piccola e graziosa Chiesa di Santa Lucia di non nota origine ma che, da studi fatti, risultava essere già esistente nel XV° sec. Sulla facciata dalla forma asimmetrica con in cima un campanile a vela realizzato nel 1788 che regge tre […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Chiesa di Santo Stefano (XIII°sec.)

Subito fuori dalla frazione di Sorbo sorge la Chiesa di Santo Stefano, risalente al XIII secolo. Nel 1942 la chiesa ha subito un attento ed accurato restauro finanziato dal Senatore Sili nel quale si è cercato di preservare il più possibile la sua struttura originaria. L’edificio è costituito da due corpi di fabbrica, quello di […]

Continua a leggere
Pagina 13 di 14« Prima...1011121314