Luoghi di Culto nei Monti Sibillini

In questa sezione puoi trovare le Chiese, i Santuari, gli Eremi, i Monasteri ed i Santuari nel territorio dei Monti Sibillini.
La storia, le origini e gli sviluppi dei luoghi di culto che hanno lasciato un ricco patrimonio artistico e religioso in questo fantastico territorio.
La nostra ricerca accurata ci ha permesso di ricostruire il più possibile la storia, ma alcune informazioni potrebbero essere incomplete.

Per motivi di autorizzazioni, non abbiamo voluto inserire appositamente immagini degli interni.

Buone divertimento sui Monti Sibillini !

Ordina risultati: Casuale | A-Z | Più recenti

Visso> Riofreddo – Chiesa di San Lorenzo (XIII°sec.)

La costruzione della Chiesa di San Lorenzo, che sorge a Visso in frazione Riofreddo, risale al XIII secolo. Nel 1535 la chiesa subì un attento ed accurato intervento restaurativo nel quale vennero ricostruiti il prospetto principale ed il campanile a vela, fu sostituita la pavimentazione originaria e la data del restauro venne incisa sullo stipite […]

Continua a leggere

Norcia> Ancarano – Chiesa di San Matteo a Piè del Colle (XV°sec.)

La Chiesa di San Matteo a Piè del Colle, risale al XV sec. e presenta una facciata umile, semplice e dismessa. Gli interni, ristrutturati nel 1993, hanno riportato alla luce gli affreschi della testata su cui era addossato l’altare, ora scostato dal muro. A destra dell’altare bella la nicchia affrescata raffigurante la Madonna della Misericordia […]

Continua a leggere

Arquata del Tronto> Spelonga – Chiesa di Sant’Agata e la Bandiera della Battaglia di Lepanto (XV°sec.)

Il principale e più importante edificio religioso del paese di Spelonga è la Chiesa di Sant’Agata, edificata nella seconda metà del 1400 e situata al centro della piazza dell’abitato. A pianta rettangolare, presenta una facciata molto semplice con un portale in pietra arenaria ed elementi in stile rinascimentale, successivo all’epoca della costruzione della chiesa. Gran […]

Continua a leggere

Pievebovigliana> San Maroto – Chiesa di San Giusto (XI° sec.)

In frazione San Maroto sorge la Chiesa di San Giusto che venne fondata tra l’XI ed il XII secolo e considerata uno tra i più importanti monumenti romanici della regione. La sua particolare architettura a pianta circolare, di chiara derivazione romano-bizantina con quattro absidi laterali e sormontata da una cupola costruita senza centine di sostegno […]

Continua a leggere

Montegallo> Castro – Chiesa di San Michele Arcangelo (XV°sec.)

L’abitato di Castro è costituito da due blocchi distinti ma uniti da una strada interna lunga poche centinaia di metri. La parte superiore ospita la Chiesa di San Michele Arcangelo, originaria della metà del XV° sec. (incisione del 1556), fu dedicata al Santo protettore dei Longobardi. Anni fa all’interno della chiesa vi era custodita una […]

Continua a leggere

Fiordimonte> Alfi – Chiesa di San Marco (XIII°sec.)

Affacciata sulla piazzetta della piccola frazione di Alfi, a Fiordimonte, sorge la Chiesa di San Marco che venne edificata nel corso del XIII secolo. Così come altre chiese e cappelle del territorio, la Chiesa di San Marco dipese per secoli dalla pieve di Bovigliano (oggi Pievebovigliana) il cui pievano aveva il potere di scegliere il […]

Continua a leggere

Visso> Croce-Orvano Chiesa di Santo Stefano (XIV°sec.)

La Chiesa di Santo Stefano che sorge sulla Strada Comunale Croce-Orvano, venne edificata nel corso del XIV secolo. Al momento non siamo riusciti a trovare maggiori notizie sulla storia della chiesa ma sappiamo solo che nel 1952 subì un intervento restaurativo e che venne in parte ricostruita. Al suo interno sono presenti alcuni affreschi attribuiti […]

Continua a leggere

Preci> Todiano – Chiesa di San Bartolomeo (XIV°sec.)

Salendo verso la sommità si trova la Chiesa di San Bartolomeo, del XIV sec. Nella piccola piazzetta apparirà subito alla vostra vista il massiccio e possente campanile completamente edificato in pietra bianca che si staglia verso il cielo ed al cui interno sono custodite tre campane. Sopra l’ingresso che conduce alla cella campanaria sono state […]

Continua a leggere

Ussita> Capovallazza – Cappella di Santa Scolastica (XV°sec.)

Al termine dell’abitato della frazione di Capovallazza sorge la Cappella di Santa Scolastica eretta in origine nel 1407. Lasciata poi per secoli alle incurie del tempo agli inizi del 1900 risultava essere praticamente distrutta ma nel 1905 il Cardinal Pietro Gasparri decise di ricostruirla ed ampliarla, affidando il progetto e la direzione al fratello Orazio […]

Continua a leggere

Montefortino> Rubbiano – Eremo di San Leonardo (XI°sec.)

L’Eremo di San Leonardo sorge su un vasto pianoro, a 1.128 mt. di altitudine, tra il Monte Sibilla ed il Monte Priora, circondato da una fitta vegetazione di tassi, aceri e faggi. Ricostruito sui resti di quello che era un antico monastero fondato dai seguaci di San Benedetto, l’origine del nome Monte Priora deriva da […]

Continua a leggere

Ussita> Sorbo – Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano (XV°sec.)

In frazione Sorbo, a pochi chilometri da Ussita, sorge la Cappella dei Santi Rocco e Sebastiano. Venne eretta nel 1485 per implorare la fine di un’epidemia di peste che stava decimando ed affliggendo tutta la popolazione dei Comuni di Ussita, Visso e dintorni. Al suo interno è possibile ammirare una statua lignea del 1500 raffigurante […]

Continua a leggere

Castelsantangelo sul Nera> Monastero di San Liberatore (XII°sec.)

Il Monastero di San Liberatore è un edificio religioso benedettino ubicato nel punto più alto del paese, all’interno della mura cittadine. Il primo documento che ne attesta la sua esistenza risale al 1113 dove, nel Liber censuum Ecclesiae Spoletinae è annoverato tra le chiese dipendenti da Santa Maria di Visso. L’edificio, costruito in stile romanico, […]

Continua a leggere

Montegallo> Rigo – Chiesa di San Giovanni Battista (XVI°sec.)

Situata nel centro di Rigo, si presenta in buono stato di conservazione la Chiesa di San Giovanni Battista del XVI° sec. dalla facciata semplice e lineare sormontata da un campanile a vela con 2 campane, ha un bel portale architravato con lunetta e al suo interno è conservata una pala d’altare del XVI° sec. raffigurante […]

Continua a leggere

Ussita> Tempori – Chiesa di Sant’Ercolano (XIIII°sec.)

La Chiesa di Sant’Ercolano che sorge in frazione Tempori, a soli 2 km dal centro di Ussita, venne edificata in stile romanico nel corso del XIII secolo. Era una delle tante chiese dipendenti dall’Abbazia di Sant’Eutizio di Preci e, come risulta dal “Liber Censuorum” (noto anche come Codice di Cencio, un documento nel quale venivano […]

Continua a leggere
Pagina 12 di 14« Prima...1011121314