fbpx

Montemonaco> San Lorenzo – Chiesa di San Lorenzo (XII°sec.)

Descrizione

L’origine della Chiesa di San Lorenzo, posta nella vallata sottostante, risale alla seconda metà del XII° sec., come attesta un antico testamento con cui Morico di Longino donò questa chiesa al monastero farfense.

Edificata in stile romanico-gotica di pietra arenaria con orientamento ovest-est e struttura absidale semicircolare, presenta un campanile, posto sul lato orientale, sormontato da una cella campanaria che mostra quattro grandi aperture a forma di arco.

Durante dei lavori di restauro effettuati negli anni trenta sono state rinvenute due grosse lastre di pietra arenaria scolpite a bassorilievo che raffigurano scene dell’Antico e del Nuovo Testamento e attribuite agli scultori Atto e Guidonio di cui troviamo tracce anche di opere in altre chiese della zona. Si presume che queste lastre fossero utilizzate per delimitare il presbiterio dal resto della chiesa.

Dall’interno si accede alla cripta che ha le stesse dimensioni della chiesa sovrastante.

Info Box

San Lorenzo di Montemonaco (AP)
Ottieni i Percorsi

Share This