Montefortino> Chiesa di San Michele Arcangelo (XIX°sec.) ex Chiesa di Santa Maria Nuova

Descrizione

Percorrendo Via dell’Ospedale si potrà arrivare alla Chiesa di San Michele Arcangelo, costruita nel 1860 da Don Pacifico Papiri il quale demolì la precedente Chiesa di Santa Maria Nuova del 1444.

Quest’ultima era stata edificata dal pievano di Sant’Angelo in Montespino in quanto i poteri civili e religiosi tendettero a concentrarsi nel centro urbano di Montefortino portando, di conseguenza, il pievano a risiedere con sempre maggior frequenza entro le mura cittadine ed abbandonando di conseguenza la Pieve di Sant’Angelo in Montespino.

Il terremoto che qui si è verificato nel Settembre del 1997 ha provocato una serie di danni che hanno riguardato il distacco delle pareti in più punti e lievi lesioni sulle pareti della navata e dell’abside. Il progetto di ristrutturazione venne approvato nel Luglio del 2001 e si procedette all’avvio dei lavori per il suo ripristino.

Share This