fbpx

Arquata del Tronto> Pretare – Chiesa del Santissimo Crocifisso (XV°sec.)

Descrizione

La Chiesa del Santissimo Crocifisso è situata all’interno del paese di Pretare. Documenti che attestino la sua edificazione non ve ne sono ma, da studi effettuati, le prime notizie risalgono al XV secolo. In origine l’edificio era destinato ad Oratorio e intitolato a Santa Maria della Cecca ed suo giuspatronato (diritto concesso su un altare di una chiesa ad una famiglia) detenuto dall’Ordine Lateranense e dalle famiglie più nobili locali.

Utilizzata sporadicamente, subì fin da subito, uno stato di abbandono e la comunità religiosa non sembrava sentire la necessità di provvedere ad un suo restauro. Tra il XVIII ed il XIX secolo subì una serie di piccoli restauri fin quando, nel 1906, l’allora parroco Don Luigi Paoletti provvide ad effettuare una ristrutturazione generale dell’edificio realizzando anche l’attuale campanile in cemento.

Tra il 1950 ed il 1960 subì un ulteriore restauro e, per un breve intervallo di tempo, fu adibita a teatro per poi tornare a rivestire definitivamente il suo ruolo originario. La facciata è estremamente semplice ma imponente con un portale in marmo travertino ed un grande finestrone posto sopra l’ingresso principale.

Il terremoto del 1997 ha seriamente compromesso l’edificio creando un dissesto della struttura, fessure e fenomeni di sconnessione con conseguente danneggiamento dei dipinti in essa contenuti.

Info Box

Pretare di Arquata del Tronto (AP)
La mia posizione
Ottieni i Percorsi
Share This