fbpx

Acquacanina> Torre Campanaria del Santuario della Madonna del Vallone (XIII°sec.)

Descrizione

La torre campanaria che oggi fa parte del complesso del Santuario della Madonna del Vallone posta il località Piè del Colle (vedi Acquacanina) in origine era compresa all’interno del Castello di Acquacanina. Veniva utilizzata come abitazione fortificata ed il sottotetto era adibito a colombaia dove venivano allevati i colombi indispensabili alla fertilizzazione dei terreni con la produzione del concime detto “palombina”.

Nel novembre del 1349 Acquacanina si costituì libero Comune ed alla torre venne cambiata la destinazione d’uso diventando civica.

Non si conosce con esattezza quando e perché venne demolita la parte superiore della torre, che presentava sulla sua sommità dei caratteristici rosoni, ma questo avvenne sicuramente prima del 1731, data riportata su di un mattone posto sulla facciata che sta ad indicare l’anno in cui fu ricostruita.

Info Box

Campicino di Acquacanina (MC)
La mia posizione
Ottieni i Percorsi
Share This